“Banca della Memoria”. Il video sulla storia del Comune di Castelbuono negli anni ottanta e primi anni novanta

Proseguono gli appuntamenti con la “Banca della Memoria”, progetto che nasce all’interno del Progetto “Laboratorio di formazione civica: la politica come servizio, oltre le appartenenze”, avviato a Castelbuono nel 2014 da centro Erripa ( Pres .prof.ssa Maria Antonietta Mazzola) e sostenuto da Centropolis (Pres.Rosalba Fiasconaro, Direttore Giovanni Noce) e dalla Consulta giovanile (Pres. Vincenzo La Grua) e coordinato dalla prof.ssa Rosanna Cancila; le finalità e i contenuti del progetto rivolto soprattutto ai giovani- sono presentati nell’apposito programma consultabile qui.

Tra gli obiettivi del Laboratorio quello di promuovere la crescita civile e culturale dei giovani anche attraverso la storia, la memoria e la tutela del patrimonio umano da trasmettere alle generazioni future, anche grazie alle nuove tecnologie.
Una voce, un racconto, ricordi ed emozioni che stanno dietro e dentro un fatto storico: un modo, uno dei tanti, per far rivivere momenti significativi, vicende ed episodi inerenti la storia politico-amministrativa di Castelbuono dal 1946 ai nostri giorni.
Dopo i seminari svolti con i ragazzi, abbiamo pensato di diffondere questi racconti per dare a tutti la possibilità di tenere viva la memoria e, con essa, la piccola grande “storia” della nostra comunità, ovviamente senza nessuna pretesa di scientificità, anzi per offrire a chi lo voglia uno stimolo a dare la propria testimonianza, ad aggiungere notizie, aneddoti e particolari sui decenni passati, per comprendere fino in fondo il cammino fatto fin qui e,forti di quel che siamo stati, trovare insieme la via migliore per guardare al futuro.
Di seguito il video del terzo incontro svolto nell’Aprile 2014 dal Prof. Vincenzo Raimondo sulla storia del Comune di Castelbuono negli anni ottanta fino ai primi anni novanta.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.