Bilancio 2010 senza nuove tasse

[LAVOCEWEB] La Giunta comunale ha approvato la proposta di bilancio di previsione per il 2010, che ? stata trasmessa per il relativo parere al Collegio dei revisori dei conti, prima di essere portata in consiglio comunale per l’approvazione definitiva. Le entrate correnti, cio? le imposte, le tasse ed i trasferimenti dalla Regione e dallo Stato, sulle quali il comune potr? contare per sostenere le spese per i servizi da erogare ammontano a 8,9 milioni di euro; mentre le spese correnti ammontano a 8,7 milioni di euro. “La battaglia contro gli evasori della Tarsu e dell’Ici – ha dichiarato il sindaco Mario Cicero – permetter? di avere nuove risorse per dare servizi pi? efficienti senza aumentare le tasse”.
29.04.2010