“Breve comunicato di categoria a seguito del ricorso “

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] Le 80 attività commerciali di partite iva di Castelbuono ringraziano gli avvocati Gianfranco Raimondo e Fabio Nappi per l’ottenimento della sospensiva dell’ordinanza impositiva di test sierologici e\o tamponi.
La strada del ricorso si è resa necessaria perché il sindaco non ha ritenuto di avere con la categoria dei commercianti nessun tipo di confronto rivedendo il contenuto dell’ordinanza n. 140.
Lo stesso sindaco ha ammesso nel corso di una sua diretta che molti commercianti avrebbero fatto ricorso al TAR e quindi è consapevole che non si è mosso il singolo commerciate ma quasi tutta la categoria per via di questo trattamento lesivo a danno degli interessi delle sole partite IVA.
In futuro ci auguriamo maggiore tutela e confronto con le attese della categoria fortemente danneggiata da questa crisi sanitaria ed economica.

Santi Ferrauto