Breve replica del presidente Fabio Capuana a Scacciaferro

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] Ho letto con interesse le sue dichiarazioni, nonostante non avessi né la voglia né il tempo di rispondere a tali attacchi da parte sua, che francamente non comprendo, vista la solidarietà che le abbiamo espresso nelle scorse settimane. Pertanto mi corre l’obbligo di una breve replica.

Qualora non ne fosse a conoscenza, poiché dal comunicato sembra che di politica non ne capisca abbastanza, la informo che il sottoscritto sin da subito ha preso le distanze politiche dall’attuale sindaco e che inoltre il mio compito istituzionale è in seno al Consiglio comunale, organo totalmente differente dall’Amministrazione, che ha il compito di governare e di risolvere queste problematiche come altre.

Di certo in questi tre anni ho e abbiamo lottato per risolvere le difficoltà connesse allo stadio comunale “Luigi Failla”, identificando anche in questo problema poco preso a cuore dall’Amministrazione una delle ragioni per le quali sin dalle prime battute si è preso le distanze dal sindaco. Il nostro stile è stato certamente ed evidentemente non di polemiche e di comunicati sui blog. Anche se non comprendo cosa avremmo dovuto fare in più: in tre anni troppo silenzio e non si è risolto niente, in questi giorni troppo clamore e non si risolve niente. Francamente ho la sensazione che lei sia, a prescindere, contrario all’operato del sottoscritto e della società che rappresenta. Sicuramente siamo a conoscenza, perché ne siamo attori principali, che in questi giorni la problematica si sta affrontando in maniera seria, approfondita e risolutiva, soprattutto grazie al clamore e alla pressione mediatica da noi esercitata.

Le auguro prestigiosi traguardi sportivi, certo che resterà a lungo nel mondo dello sport come lo è sempre stato.

 

Il Presidente della Polisportiva Castelbuonese

                                                                                     FABIO CAPUANA