CALCIO a 11. Il Castelbuono vola a Lascari. Ora ? a due punti dalla vetta

Seconda vittoria consecutiva (la prima della stagione in trasferta) per il Castelbuono Calcio che, nella settima giornata del campionato di terza categoria, si ? imposto con il punteggio di 3-1 sul difficile campo del Lascari.
Partita ricchissima di emozioni che, per?, i nostri hanno sostanzialmente dominato dal primo all?ultimo minuto.
Mister Liborio Prestianni pu?, per la prima volta, schierare l?undici titolare e i risultati si vedono.
Il Castelbuono parte forte e intorno al decimo minuto sblocca il risultato con Capitan Paolo Prestianni che ? bravo a spizzare di testa sul primo palo un corner battuto da Sario Cicero: 0-1.
Il Lascari non ci sta e si rende estremamente pericoloso con un incornata del proprio stopper che, sugli sviluppi di una palla inattiva, colpisce il palo.
? comunque sempre il Castelbuono a condurre le danze creando altre due pericolose palle gol con la coppia d?attacco Spallino-Norata.
Allo scadere della prima frazione si fa male uno sfortunatissimo ?Visc?? Spallino, che ? costretto ad abbandonare claudicante il terreno di gioco, al suo posto entra Alessandro Gulino.
Inizia il secondo tempo e i padroni di casa trovano il gol del pari con il loro capitano quarantenne che, lanciato sul filo del fuorigioco, anticipa con un tocco morbido Giovanni Corradino e deposita in rete a porta vuota:1-1.
Il Lascari sembra voler portare a casa l?intera posta in palio e sulle ali dell?entusiasmo crea un paio di situazioni pericolose che per? la nostra difesa ? brava a sbrogliare.
Passano una decina di minuti e Piro si esibisce in un numero da circo: ?sombrero? ai danni di un avversario e gran botta che per? si spegne sul palo.
Il gol ? nell?aria e puntualmente arriva a met? ripresa. Lancio millimetrico di un ispirato Sario Cicero che serve sulla sinistra Norata.
Il numero 7 salta con un dribbling ubriacante il suo diretto marcatore e serve su un piatto d?argento un pallone che Alessandro Gulino, ben appostato all?interno dell?area piccola, trasforma nel nuovo vantaggio ospite: 1-2.
Una manciata di minuti pi? tardi il Castelbuono mette in cassaforte il risultato.
Calcio di punizione di Andrea Cicero che scodella al centro un gran bel traversone.
A quel punto Mario Norata, senza ombra di dubbio il migliore in campo, decide di inventarsi un gol capolavoro: addomestica il pallone, supera in dribbling il suo diretto avversario e trafigge il portiere con un diagonale sinistro imparabile.
Al novantesimo Capitan Prestianni sfiora la doppietta personale con un missile terra-aria che per? colpisce il palo.
Con questa vittoria il Castelbuono si porta a 12 punti in classifica, a sole due lunghezze dal Villabate capolista, e sabato 19 dicembre al ?Luigi Failla? arriva il Ganci, anch?esso a 12 punti, che nell?ultimo turno casalingo ? riuscito a sconfiggere con un perentorio 3-1 il Petralia Sottana secondo a quota 13.
Si tratter?, dunque, di un match verit? che ci dovr? aiutare a comprendere meglio quelle che sono le reali ambizioni dei nostri.

Saro Cusimano

p.s: l?appuntamento con il ?Pagellone? ? fissato per la prossima settimana e riguarder?, per ovvi motivi, solo le gare casalinghe.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.