Calcio a 5. “Ma quanto ? bello non essere colorati di rosso”

Con una prova decisamente convincente lo scorso sabato (19/02/10) la Castelbuonese vince in casa per 4-2 contro il Rahl Butahi e esce fuori dalla zona calda per la lotta salvezza. Un risultato ottenuto sicuramente con una buona dose di concentrazione nella parte centrale della partita principalmente di difesa.
Gara che parte con questo 5 titolare: Cillufo (con la fascia da capitano), Cicero, Baio, Gentile e Guarcello. Dopo una buona fase di studio da entrambe la parti ? Baio a rompere l?equilibrio per il primo vantaggio locale della partita.
In ogni partita si assiste sempre ad un numero di cambi incredibile, del quale ogni volta non facciamo la cronaca, per non stancare i lettori, ma questo cambio merita di essere commentato, sul risultato di 1-0 (quindi molto in bilico) entra il giovane Mercanti classe ?90, al suo esordio in assoluto in una gara ufficiale, ottima la sua prova in fase di disimpegno.
Il pareggio degli ospiti non si fa certo attende ed in poco tempo riequilibrano il risultato, anche se con una azione irregolare, in quanto la palla tocca prima la rete superiore (e quindi gi? sarebbe fuori) e poi sulla ricaduta si assiste l?azione che porta alla rete ospite, portando su tutte le ire la panchina Castelbuonese. Ma grazie ai gol di Guarcello prima e del solito Raimondo poi i Castelbuonesi riescono a portare il risultato su un tranquillizzante 3-1, prima che gli ospiti riescano ad accorciare le distanze sul 3-2. Da qui in poi per una buona mezz?ora, compresa fra il finale del primo tempo e la prima met? del secondo, non succede praticamente nulla, a parte delle ottime occasioni da entrambe le partiti vanificate dai rispettivi portieri. Nella seconda met? del secondo tempo il Rahl Butahi cerca a tutti i costi di acciuffare il pareggio, giocando con il quinto uomo in campo al posto del portiere, ma anche questa mossa non si rivela prolifica, in quanto la Castelbuonese chiude bene gli spazzi e riparte ancora meglio, siglando con Guarcello il definitivo 4-2. Nel finale i nervi sono tesi e mister Vetere viene espulso per proteste, recidivo, dopo il gol del pareggio ospite, per lui la prima espulsione dopo 7 anni di attivit? sui campetti del calcio a 5.
Fra i migliori in campo spicca sicuramente l?operato di Baio nel primo tempo e di Gentile nella ripresa. Ma sicuramente un grosso complimento va fatto a tutta la squadra per aver anche stavolta ribaltato il risultato dell?andata, dove uscimmo sconfitti per 8-1. L?obbiettivo raggiunto di uscire dalla zona salvezza ? il primo passo siamo adesso a +1 sul Citt? di Bagheria, comincia gi? da dalla prossima gara contro l?Athena la seconda parte dell?obbiettivo, ovvero quello di rimanerci nelle ultime 4 giornate. Mister Vetere al termine della partita visibilmente soddisfatto per il risultato, che cancella la tristezza per l?espulsione, dichiara che adesso diventeranno decisive le partite in casa, e il sostegno del sesto uomo in campo cio? il pubblico non dovr? essere di certo da meno.
Giovanni Noce

CLASSIFICA
(by A.S. CITTA’ DI BAGHERIA)
classifica

classifica marcatori
CIOLINO DAVIDE 18
CICERO FABIO 17
GENTILE ANTONIO 11
RAIMONDO ROSARIO 13
GUARCELLO ALESSIO 13
CONOSCENTI PAOLO 8
SCIALABBA VINCENZO 4
CAMPO GIUSEPPE 3
BAIO FRANCESCO 3