Capitan Città forever granata

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] La notizia che i tifosi della Castelbuonese attendevano più dei colpi di mercato è arrivata la sera del 27 giugno durante la conferenza stampa dell’attaccante esterno Daniele Nuccio. Il presidente Fabio Capuana ha annunciato che il capitano Federico Città indosserà per il quinto anno consecutivo la maglia granata. “Fefè” è il decano della squadra, avendo iniziato nel 2010 in Terza Categoria e proseguendo di campionato in campionato fino alla storica promozione in Eccellenza, la “seria A siciliana”.

“Ho soltanto bei ricordi con questa maglia: quattro promozioni in quattro stagioni. Quindi era un mio dovere non deludere la dirigenza, che ha sempre scommesso su di me”, ha affermato Città, il quale in questa occasione ha fortemente voluto essere accanto al presidente Capuana.

Dopo aver ascoltato le parole del capitano, le attenzioni dei numerosi presenti si sono concentrate su Daniele Nuccio. Il nuovo acquisto della società granata è un “figlio d’arte”: il padre Santino con il Napoli ha testato i campi di calcio della serie A, partecipando anche ai match di Coppa Italia e Coppa Uefa, inoltre Nuccio senior da allenatore ha vinto un campionato di Eccellenza con la Panormus. “Sicuramente non sono ai livelli di mio padre – ha detto – ma mi piacerebbe tanto emularlo, soprattutto con i colori granata, gli stessi che lui indossò ad Acireale, anche perché qui la gente è abituata a vincere costantemente, ma dobbiamo ammettere che in Eccellenza non è facile”.

Alla conferenza stampa ha preso parte pure Simone Antista, di cui la società aveva già comunicato il rinnovo. Il giocatore castelbuonese ha dichiarato non temere la concorrenza che quest’anno avrà in attacco: “È chiaro che il mister farà le sue scelte, io posso solo dire che darò sempre il meglio di me stesso”.