Carenza di risorse. Il Sindaco convoca un incontro con gli organizzatori del Giro Podistico

La continua riduzione di risorse economiche da parte dello Stato e della Regione impone ai Comuni delle attente riflessioni su ciò che si vuole e si può sostenere. Occorre fare necessariamente delle scelte sulle iniziative finanziabili, rivedere i budget assegnati fino ad oggi e calcolare se i nuovi bilanci sono ancora in grado di farvi fronte.

In fase di programmazione, pertanto, occorre prevedere le spese per gli eventi che si svolgeranno nel corso del 2015.

Tra questi eventi una grande importanza riveste il Giro Podistico Internazionale di Castelbuono, la corsa su strada più antica d’Europa, che nel corso degli anni è cresciuta fino ad arrivare ad annoverare tra le proprie fila i migliori atleti presenti sulla scena internazionale, iscritta all’albo IAAF Road Race Label Events, albo che contiene le più prestigiose gare di atletica leggera a livello mondiale, per i castelbuonesi detta “a Cursa” in quanto da più di 100 anni fa parte della vita, della cultura e della tradizione locale.

Non vi è dubbio che il Giro Podistico Internazionale di Castelbuono è tra le iniziative che questa Amministrazione Comunale intende mantenere, ma al punto in cui ci troviamo risulta fondamentale pensare a nuove modalità di finanziamenti, cercando in tempo di legare il brand del Giro Podistico a strutture di organizzazioni di eventi, onde permettere la realizzazione dello stesso per il futuro.

Alla luce di quanto sopra è stato fissato un incontro per il giorno 14 Novembre 2014 alle ore 18,30, presso la Casa Speciale di Piazza Margherita con il Gruppo Atletico Polisportivo Castelbuonese e il Comitato d’Onore e Tecnico Organizzativo del Giro Podistico di Castelbuono.

 

Il Sindaco

Dr. Antonio TUMMINELLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.