Caso Lena, la Procura ricorre in Appello

[MADONIELIVE.COM – Giuseppe Spallino] Gli inquirenti della Procura della Repubblica di Palermo hanno presentato ricorso contro la sentenza di assoluzione emessa dal gup Luigi Petrucci nei confronti dell?ingegnere Francesco Lena, il patron dell?azienda vitivinicola Abbazia Santa Anastasia. Ma nel processo di secondo grado, che inizierà dopo l?estate, sono solo due i capi d?imputazione: riciclaggio di denaro sporco e intestazione fittizia di beni. Infatti i pubblici ministero non hanno fatto ricorso per il reato di associazione mafiosa, presente invece nel processo di primo grado, dove l?ingegnere Lena è stato assolto con formula piena da tutti i capi d?accusa.