“Castelbuono è una favola”. La manifestazione avrà una nuova e più grande veste

È intendimento dell’Amministrazione Comunale, nell’ambito della programmazione delle manifestazioni culturali per l’anno 2022 riorganizzare la storica manifestazione “Castelbuono è una favola”, riconoscendo al TEATRO un valore non solo artistico, ma soprattutto educativo e formativo per le nuove generazioni; facendolo rientrare nell’ottica degli interventi di prevenzione primaria ed integrando ulteriormente i servizi socio-educativi per l’infanzia, l’adolescenza e le famiglie del nostro territorio.

Una manifestazione che non preveda solo spettacoli teatrali fatti dai ragazzi e per i ragazzi, ma una serie di appuntamenti che possono rendere completa la partecipazione dei fruitori in maniera attiva e partecipativa: incontri, esperienze formative, laboratori, scambi e confronti.

Un momento di crescita culturale e sociale pensato per i ragazzi ma anche per gli adulti in cui non mancherà lo spazio per l’inclusione alle diversità.

Ringrazio la Dott.ssa Guzzio e il Dottore Schillaci per il lavoro fin qui svolto, e quanti collaboreranno per quella che sarà “La festa del teatro dei ragazzi”. 

L’Assessore Anna Lisa Cusimano

In allegato avviso e regolamento