Centro Polis. Il 4 e 6 dicembre spettacoli dedicati a Verga e Pirandello

Quest’anno il ricco programma di eventi in previsione delle festività natalizie, apre il sipario con due capolavori del panorama italiano scritti dai grandi autori siciliani: Giovanni Verga e Luigi Pirandello.Gli spettacoli proposti dall’Associazione Nuova Palermo e organizzati dal Centro Polis di Castebuono, sono rivolti a ragazzi e adulti e si terranno presso il Centro Sud di Castelbuono (Chiesa del Crocifisso), mercoledì 04 dicembre 2019 alle ore 18.00 lo spettacolo “I Malavoglia” di Giovanni Verga e venerdì 06 dicembre 2019 alle ore 21.00 lo spettacolo “L’eresia Catara” di Marco Pupella liberamente tratto dall’omonima novella di Luigi Pirandello. Il primo spettacolo, sempre a firma della regia di Marco Pupella, tratta la tradizionale quanto attuale situazione di degrado lavorativo, della questione meridionale, dei vizi di alcool, dei problemi di usura, della famiglia Malavoglia ambientato in un paese di poveri pescatori in Sicilia, i quali, caduti in disgrazia, vivranno situazioni sempre più disastrose.

Lo spettacolo di venerdì 6 dicembre “L’eresia catara” tratta dalle “Novelle per un anno” (1917) di Luigi Pirandello, racconta di un professore di storia dell’Università di Roma, il quale in un momento della sua vita di cambiamenti familiari, viene a sapere della pubblicazione di un libro sulla Eresia Catara, di cui anche lui aveva parlato in un suo precedente libro, il quale però non aveva avuto riscontro nelle vendite. Inoltre scopre che nel libro pubblicato, vengono citati e plagiati alcune parti di quanto lui aveva scritto. Da lì parte il desiderio di rivalsa, preparando una lezione accurata da tenere pubblicamente in Università. Il risvolto non sarà certo quello che il professore si aspettava.Due spettacoli che fanno riflettere: molto attuali nei contenuti e realistici nella rappresentazione. Un’occasione di formazione e crescita personale da non perdere.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.