Comunicazione chiusura SPORTELLO AMICO di Castelbuono

Carissimi cittadini di Castelbuono e dei paesi delle Madonie,
con grande rammarico vi comunico la definitiva cessazione di tutte le attività e i servizi dello SPORTELLO AMICO di Castelbuono con sede in Via Vittorio Emanuele, 37.
Tale scelta è stata determinata dai numerosi impegni di lavoro che hanno coinvolto me, in primis, e il resto dei miei più fidati collaboratori.

Lo SPORTELLO AMICO si era ormai affermato da tempo nel territorio castelbuonese e dei paesi del circondario come realtà innovativa e dall’assetto organizzativo serio, funzionale e cordiale; peculiarità che hanno contraddistinto più di dieci anni di attività e che continuano a caratterizzare anche questa definitiva fase di chiusura.
Nonostante le numerose difficoltà organizzative e burocratiche proprie dello Sportello e di un Sistema Sanitario sempre più complesso e articolato, nell’anno 2019 sono state espletate quasi 3.500 attività di prenotazione con esito positivo; sono state altresì lavorate più di 800 richieste attraverso lo sportello on-line, alle quali si aggiungono più di 300 pratiche evase attraverso i tradizionali sportelli.

I dati sintetici sopra riportati testimoniano l’attuale funzionalità dello SPORTELLO AMICO e la capacità di quest’ultimo di rispondere al bisogno di una comunità; nonché l’enorme capitale sociale prodotto e la ricaduta in termini di benessere sociale che si riverbera su tutte le generazioni.
Detto questo, non mi resta che rivolgere ad ognuno di voi un personale e sentito ringraziamento per tutte le volte che avete riposto in noi la vostra fiducia, per averci confidato le vostre cose più riservate, per aver ascoltato i nostri consigli, per aver sorriso insieme a noi e qualche volta anche per aver pianto o per esservi arrabbiati a causa di un sistema che sempre meno tiene conto dei bisogni dei cittadini.

In ultimo, non per importanza, un grazie va rivolto alle persone che in tutti questi anni mi sono state vicine, condividendo lo spirito sociale e volontaristico del progetto. Innanzitutto Michele, con il quale tutto ha preso forma nel lontano 2009; Benedetta che tanto ha investito professionalmente e personalmente nel progetto tanto da personalizzarlo e custodirlo giorno dopo giorno; Gabriele – mio fratello – che ha dovuto farsi carico delle innumerevoli responsabilità durante i miei periodi di assenza; Mariagrazia che con spirito di sacrificio ha prestato la sua attività a supporto del servizio.
A questi si aggiungono Vincenzo, Filippo, Tania e tanti altri che nell’ambito delle loro competenze, hanno collaborato nei momenti di particolare affluenza e necessità.

Colgo l’occasione per avvisare che per tutto il mese di gennaio 2020 sarà possibile contattarci via email (sportelloamicocastelbuono@gmail.com) oppure tramite messaggio WhatsApp (num.
3802086066) per ricevere assistenza o informazioni su pratiche trattate dall’ufficio.
Nella speranza d’incontrarvi presto, rivolgo a voi tutti un saluto e un sentito augurio di buon anno nuovo.

Il Presidente
Dott. Alessandro Mazzola

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.