Cinzia Pitingaro dedica a Castelbuono una piccola raccolta di versi, “Paese mio”

Cinzia Pitingaro dedica a Castelbuono “Paese mio”, una piccola raccolta di versi ispirati dalla bellezza dei suoi luoghi, un quaderno poetico in edizione limitata, edito da Vitale Edizioni – Sanremo.

Scrive la Prof.ssa Maria Elena Mignosi, che ha curato la prefazione: “Non ci sono descrizioni specifiche, ad esempio piazze, edifici, niente di tutto questo. Ma più che altro è il sentimento che domina, così come la memoria, la storia, non quella dei libri, ma quella della gente comune che vive la vita di tutti i giorni, la vita quotidiana”.

E ancora “L’atmosfera che aleggia tra i versi di queste poesie è un’atmosfera tra il sogno e la malinconia. Cinzia Pitingaro trasferisce le sue sensazioni e le sue impressioni che emergono dalle cose concrete, ad esempio dalle pietre delle case, in un mondo ideale e le proietta in un viaggio nel tempo dove affiora il passato che si slancia verso il futuro”.

Cinzia Pitingaro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.