Circolo PD. 25 novembre una giornata importante

Un altro anno è passato e purtroppo dobbiamo registrare numeri altissimi legati ad omicidi e persecuzioni nei confronti delle donne. 142 donne sono state uccise nel corso del 2019 ma, in questa classifica, non erano ancora contenute le due uccise nell’ultima settimana.

Ogni 8 minuti una donna in Italia, subisce violenza e se allarghiamo lo spettro di azione al mondo intero, i numeri sono impressionanti.
Una realtà drammatica alle quale il legislatore ha posto attenzione approvando nei mesi scorsi il Codice Rosso e in ultimo, grazie al lavoro del ministro all’economia Gualtieri, sbloccando i 12 milioni di indennizzo spettanti ai ragazzi le cui madri sono state vittime di femminicidio. Certamente questo non allevierà il dolore ma, servirà a riconoscere istituzionalmente che il problema riguarda diverse centinaia di figli.

Una tragedia che non smette di creare sgomento e disperazione che, ne siamo convinti, solo attraverso una educazione sentimentale e civica possa essere contrastata e nel fare questo non dobbiamo mai avere sosta. Il processo è indubbiamente lungo, ci vorranno diversi anni affinchè si possano invertire quei numeri.

Il nostro ringraziamento va ai tanti volontari che ogni giorno si adoperano per soccorrere chiunque abbia bisogno di aiuto dopo avere subito una violenza, alle istituzioni sanitarie che non fanno mai mancare il loro indispensabile apporto. Le forze dell’ordine sempre in prima fila, oggi godono di una rete importante fatta di competenze e solidarietà alla quale potersi appoggiare.
Il Partito Democratico di Castelbuono ringrazia quanti si sono adoperati nel nostro comune per commemorare con diverse attività il 25 novembre.

Castelbuono, 25 novembre 2019

Il Coordinamento del Circolo PD

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.