Cittadini del villaggio globale

Riceviamo e pubblichiamo
E? partita l?edizione 2008 del ?cantiere di educazione alla pace e alla mondialità? organizzata a Castelbuono, dentro il Parco delle Madonie dall?Associazione ?Altra Storia? ?L.V.I.A.? e ?CE.S.VO.P? che hanno come obiettivo quello di mettere nelle condizioni giovani che vengono da diverse esperienze insieme per confrontarsi sullo sviluppo economico eco – compatibile, dialoga tra le regioni e su ?un altro mondo è possibile? contro la disuguaglianza le guerre e per una integrazione tra i popoli.

Questi sono i temi su cui si discuterà a Castelbuono dal 28.luglio al 02 agosto, inoltre il 31 luglio in Piazza Castello sarà letto un appello dal titolo ?tutti i DIRITTI UMANI per tutti?
Il Sindaco Mario Cicero evidenzia che questi appuntamenti ormai rappresentano momenti fondamentali nell?attività socio ? culturale del nostro paese, infatti ogni anno sempre di piu? crescono le diverse iniziative che servono a far crescere la cultura di pace, di fratellanza, il rispetto dell?altro e dell?ambiente.
Giorno 28 luglio è transitata da Castelbuono la marcia organizzata dai Francescani che conduce alla marcia della pace Perugia Assisi.
Dal 01 agosto inizierà il progetto denominato ? campo di volontariato ambientale? redatto da Legambiente, che ha come scopo l?educazione al rispetto dell?ambiente, alla prevenzione incendi e al dialogo tra i giovani. Infine da 17 al 23 agosto 150 ragazzi di tutta la Sicilia saranno a Castelbuono insieme alle sorelle povere di S. Chiara (le clarisse) e i Frati Minori di Sicilia ed organizzano una serie di incontri tra le famiglie e i giovani della comunità Castelbuonese per favorire il confronto e la contaminazione tra religioni per sensibilizzare i valori della fraternità e della pace.

Mario Cicero
Sindaco di Castelbuono