Aumentano sempre di più i luoghi dove acquistare e vendere o più semplicemente intrattenersi online; di conseguenza sono in espansione anche gli aspetti legati ai servizi aggiuntivi che caratterizzano attività dal vivo o, se si considerano esclusivamente gli acquisti e le interazioni tramite internet, le azioni intraprese attraverso le piattaforme digitali. Tra i “nuovi” servizi, uno dei più interessanti è senza dubbio quello della garanzia di rimborso: una comodità per chi acquista un prodotto o un servizio ma anche per chi lo mette a disposizione dei propri clienti e utenti. 

Fonte: Unsplash.com

Garanzia di rimborso: cos’è e come funziona

Ma cosa si intende esattamente per garanzia di rimborso e come si può applicare ai propri acquisti e vendite o ai servizi di cui si usufruisce? Questo tipo di garanzia è sempre più richiesto ed è un servizio in più a favore degli utenti che si avvalgono di un servizio online o degli acquirenti che scelgono di comprare un prodotto, sia dal vivo che tramite una piattaforma digitale. Il vantaggio di questa garanzia è che consente di recuperare la cifra spesa qualora il servizio di cui si beneficia non funzioni oppure che il pacco contenente i propri oggetti acquistati dal vivo oppure online vada perduto. Di fatto è un’assicurazione aggiuntiva che permette di salvaguardare gli interessi dei clienti qualora qualcosa vada storto nel processo di consegna o di utilizzo, ed è per questo che è sempre più ricercata e diffusa: vista la popolarità sempre più alta delle garanzie di questo genere sono sempre da preferire le piattaforme e i negozi che offrono la garanzia di rimborso rispetto a quelli che invece non ne usufruiscono.

Attività online: la garanzia di rimborso per servizi e piattaforme

Quando non si può ricorrere all’acquisto “locale” e si sceglie di acquistare online, servizi affini vengono forniti anche dai colossi del settore come gli statunitensi eBay e Amazon: entrambe le piattaforme si avvalgono infatti della possibilità di rimborsare gli acquirenti qualora non siano soddisfatti della merce ricevuta o, peggio ancora, non riescano proprio a entrarne in possesso a causa di furti o smarrimenti. Per entrambe le piattaforme è necessario compilare dei moduli di richiesta specifici in caso di problemi di questo genere, che verranno poi analizzati dal servizio clienti in modo da entrare in contatto con i servizi di spedizione e riuscire a trovare una soluzione o un compromesso che soddisfi tutti. Infine, anche nelle piattaforme online come quelle dedicate al gioco è possibile trovare un tipo particolare di garanzia di rimborso: Casinos.it, oltre ad analizzare i migliori casinò online italiani, si occupa anche di confrontare i vari tipi di garanzia di rimborso che offrono, in modo da fornire agli utenti una panoramica completa delle possibilità a cui vanno incontro. Qualora ci siano problemi con il primo deposito, o meglio ancora con il prelievo, oggi si può ricorrere in maniera semplice e rapida alla garanzia di rimborso, fornita da un numero di casinò online sempre più alto a riprova del fatto che è un servizio fondamentale oltre a essere molto richiesto.

La garanzia di rimborso per i pacchi affidati ai servizi di spedizione e ai corrieri

Uno dei settori più interessati dalla garanzia di rimborso rimane ovviamente quello dei trasporti e delle spedizioni: che si tratti di corrieri come UPS e DHL o dei servizi forniti da Poste Italiane può sempre accadere che uno o più pacchi vadano perduti durante il processo di consegna, specialmente se devono passare attraverso numerosi magazzini, moltiplicando così il rischio di smarrimento. Solitamente infatti è possibile seguire i progressi della propria spedizione grazie a un codice di tracciabilità, in modo da monitorare le varie fasi di avanzamento e consegna, ma nonostante tutte le precauzioni può comunque capitare che alcuni pacchi vadano smarriti senza la possibilità di riuscire a rintracciarli, e siano perciò da considerare irreperibili. Per questo motivo i corrieri più utilizzati (e più affidabili) mettono sempre a disposizione dei propri clienti la possibilità di avvalersi della garanzia di rimborso, in modo da facilitare l’acquisto e battere la concorrenza, ma anche per non lasciare scontenti gli utenti nell’evenienza di problemi durante il trasporto e la consegna.

I servizi a favore degli utenti online e dei clienti “dal vivo” sono perciò sempre più attenti alle esigenze del cliente e la garanzia di rimborso è solo una delle tante attenzioni che possono offrire a chi sceglie di comprare online o dal vivo, meglio ancora se rivolgendosi a negozi e piattaforme digitali che forniscono queste comodità ai propri utilizzatori.