Cominciano i lavori per il nuovo arredo museale. Il Castello chiude fino ad aprile.

2823705527_58be49a3e4_b[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] Il Museo Civico di Castelbuono ritiene doveroso informare la Comunit? castelbuonese, le Istituzioni civili e militari, i turisti, i tour operators, i cittadini tutti del territorio attraverso gli organi di stampa, che sono iniziati i lavori per la realizzazione di un rinnovato arredo museale presso il Castello comunale dei Ventimiglia di Castelbuono.
Il progetto e l’esecuzione del nuovo allestimento museale del Castello rappresentano il momento pi? significativo dell?iter che ha visto la costituzione di un Museo Civico allocato nelle sale del monumento pi? importante di Castelbuono e finalmente danno senso organico e compiutezza piena all?idea stessa di Museo, valorizzando gli sforzi e l?impegno di quanti – amministratori, studiosi, volontari, funzionari comunali – a vario titolo e in vario modo, hanno nel corso dei lunghi anni lavorato perch? non si disperdesse una parte importante e fondante del patrimonio storico-artistico ereditato e dell’identit? stessa della Comunit?.
Il Museo ? gi? da tempo una realt? viva e operante grazie alla lungimiranza e alle scelte di amministratori passati e presenti e alla buona volont? di tutti quelli che, pur in mezzo a mille difficolt?, si sono adoperati per rendere possibile la fruizione dei beni raccolti all?interno del Museo, assicurandone nello stesso tempo la custodia e la conservazione. E? chiaro, quindi, che l?allestimento completo dell?arredo conferir? a questo Museo Civico ben altro prestigio e decoro, oltre naturalmente ad assicurare la migliore sistemazione dei Beni museali.
Il progetto espositivo prevede quattro distinte sezioni: Storico-Archeologica, Storico-Urbanistica, Pinacoteca, Arte Sacra, per la cura e definizione delle quali sono stati istituiti appositi comitati tecnico-scientifici, formati da studiosi ed esperti, nonch? da accademici e specialisti delle diverse materie.
Secondo le modalit? operative e le intese organizzative si rende necessario lo sgombero dei locali a partire da fine ottobre e fino al 31 marzo 2010, per consentire i lavori connessi e l?installazione delle forniture allestitive.
Secondo tali previsioni, dunque, il Castello rimarr? chiuso a partire dal 15 novembre 2009 e per i primi tre mesi del 2010, mentre si ipotizza la riapertura intorno alla met? del mese di aprile 2010. Il C.d.A. del Museo, tuttavia, ha chiesto e ottenuto che – non ostacolando certamente l’esecuzione dei lavori – l’accesso dei fedeli alla Cappella Palatina possa essere consentito tutti i marted? dalle ore 8 alle 9, anche in tale periodo di chiusura al pubblico, ragion per cui la Santa messa di Sant’Anna sar? regolarmente celebrata.
Il Presidente, il Direttore e il C.d.A del Museo Civico si impegnano a tenere informata la Comunit? tutta e il pubblico dei visitatori sull?andamento dei lavori, consapevoli che i disagi dei prossimi mesi saranno pienamente ripagati dal risultato finale: un Museo di cui andar fieri, un vero baricentro civico e culturale, bello da visitare e da far vivere, per la nostra citt?, per i nostri figli, per gli ospiti e i visitatori che, gi? ora numerosissimi, apprezzeranno ulteriormente la rinnovata “fortezza dell’anima” castelbuonese.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.