Completato il restauro del cannone del Monumento al Milite ignoto

[Riceviamo e pubblichiamo ] Si svolgerà domenica 8 novembre la cerimonia di consegna ufficiale al Comune di Castelbuono del cannone del monumento al Milite Ignoto, posto al centro della Piazza Parrocchia del comune madonita.

Il restauro è stato possibile grazie ai fondi raccolti con il “Primomaggio alla Siciliana”, l’evento gastronomico musicale che si è svolto per la festa dei lavoratori, e l’ulteriore sforzo economico della Pro Loco di Castelbuono, dell’Associazione Culturale “Glenn Gould”, organizzatrice di Ypsigrock Festival, e dal Museo Civico di Castelbuono, che il 24 maggio 2015, a 100 anni dall’entrata dell’Italia nella prima guerra mondiale, si sono assunti l’impegno di restaurare le ruote del cannone del complesso monumentale che ricorda i caduti delle guerre.

Il cannone per un periodo di tempo fu spostato al Parco delle Rimembranze, luogo in cui si tiene il “Primomaggio alla Siciliana”, dove ogni albero piantato ricorda un caduto della Grande Guerra.

Il complesso intervento di restauro è stato portato a termine grazie all’abilità dei maestri artigiani Vignieri ed è stato esteso anche al recupero dell’intero cannone inibendo la ruggine e proteggendo le sue superfici metalliche.

L’opera sarà collocata nella sua posizione mercoledì 4 novembre, nello stesso giorno in cui cade la ricorrenza della fine della Grande Guerra, mentre le formali celebrazioni di consegna alla cittadinanza sono previste per domenica 8 novembre in occasione con la presenza delle autorità cittadine.

Un ringraziamento particolare va anche ai tanti cittadini che hanno contribuito con entusiasmo e concreto impegno alla riuscita del mantenimento della conservazione di questa importante pagina della memoria storica di Castelbuono.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.