“Comunicato Cittadino n° 5: l’iter di una querelle infinita”

Il MoVimento 5 Stelle Castelbuono, terminato il Carnevale 2013, ed in particolare la diatriba dell?utilizzo della palestra del Liceo scientifico (di proprietà della Provincia regionale di Palermo) vuole ripercorrere l’iter che ha acceso i toni di una querelle infinita. L’Amministrazione comunale aveva chiesto il permesso alla Provincia che lo aveva accordato a condizione che ci fossero tutte le autorizzazioni necessarie per svolgere un pubblico spettacolo. Il parere negativo del Consiglio d?Istituto del Liceo scientifico non ha permesso l’utilizzo della palestra.Successivamente, grazie ad un accordo tra l?Amministrazione, il Consiglio d?Istituto e i gruppi di satira, si è arrivato ad un compromesso utilizzando per l?evento, l?auditorium che inizialmente doveva essere utilizzato solo dal ?Gruppo 2001?.Noi come cittadini attivi del MoVimento abbiamo seguito da vicino la vicenda. Siamo stati presenti alla seduta del Consiglio Comunale del 6 febbraio 2013 ed in quell’occasione si è affrontato l’argomento. Questi alcuni passaggi principali della discussione (in diretta streaming e disponibile a questo indirizzo:http://www.ustream.tv/channel/consiglio-comunale-di-castelbuono:

Al minuto 64:52 Sindaco Antonio Tumminello: “Noi non vogliamo fare allarmismi! E’ un problema per certi aspetti secondario. Perché il liceo proprio per questa messa in mora lo dobbiamo seguire perché l’impegno dell’amministrazione anche se il bene è della provincia e i ragazzi sono di Castelbuono sarà quello costante di impedire qualunque azione che possa pregiudicare il regolare corso degli studi dei nostri ragazzi. Perché è vero che si devono fare dei lavori di adeguamento. Molti di questi lavori saranno impossibili da fare perché si sono realizzate delle difformità tra la previsione e l’attuazione dei lavori però bisognerà trovare qualunque modo per superare la questione.”

Minuto 97:23 Assessore Capuana: ” Si critica a spada tratta l’Amministrazione! Perché l’Amministrazione vorrebbe fare il veglione in quella palestra, la palestra non è idonea nessuno né chi pratica i blog, né il Consiglio d’Istituto che è ancora peggio, va a vedere le criticità che saranno e che ci sono state negli anni passati nell’auditorium. Perché a differenza della palestra dove abbiamo 5/6 tecnici che si sono espressi positivamente perché ci sono le misure d’emergenza necessarie. Quella sere, in quelle serate nell’Auditorium ci saranno 400/500 persone che non avranno un briciolo di sicurezza alle spalle. E ricordo che all’interno della manifestazione della palestra ci sono 5 addetti all’emergenza, compreso io che abbiamo seguito un corso specifico dai vigili del fuoco, siamo in 5 e che monitoreremo per tutta l’intera manifestazione la sicurezza all’interno di quei locali. All’auditorium niente di tutto ciò! Quindi vi invito a volere vedere l’impegno dell’amministrazione piuttosto che la lentezza! Grazie?!

Minuto 99:04 Consigliere Peppe Genchi: ?Visto le dichiarazioni dell’assessore Capuana, forse sarebbe il caso, essendo un ingegnere quindi avendoci spiegato per bene la situazione dei problemi di sicurezza dell’auditorium, che pertanto l’amministrazione comunale comunicasse nero su bianco al dirigente scolastico che questi problemi ci sono! E’ chiaro che immagino che questo non possa impedire che questo si faccia se ci sono dei reali problemi di sicurezza per i cittadini castelbuonesi. Però che intanto l’amministrazione castelbuonese prenda cautele penso che sia un atto dovuto?.

Minuto 99:39 Gianclelia Cucco Presidente del Consiglio: ?Già il Sindaco ha comunicato al Preside.

In merito a tali affermazioni fatte in consiglio comunale, vorremo capire quale fondatezza possano avere le medesime, e pertanto, noi del MoVimento 5 Stelle Castelbuono auspichiamo che si faccia massima chiarezza sulla vicenda, avviando le dovute verifiche.

Inoltre considerato che l’Amministrazione deve costantemente affrontare le problematiche legate alle esigue risorse economiche, in merito all’organizzazione dell’evento ?Carnevale 2013? considerato l’importo speso*, ci chiediamo come sia stato possibile ottenere esiti, di molto inferiori alle aspettative!

*La cifra si dovrebbe aggirare intorno ai ? 14.000, con un risparmio presunto di circa ? 2.000 rispetto l’anno precedente!

In conclusione il MoVimento 5 Stelle Castelbuono comunica altresì che da qui all?estate 2013, si farà parte attiva per sollecitare l’Amministrazione per attivare tutte le iniziative idonee per progettare la manifestazione del Carnevale del prossimo anno con un margine d’anticipo che permetta di organizzare l’appuntamento carnevalesco come l’evento degno dei migliori anni del Carnevale nostrano, facendolo diventare una delle attrattive turistiche di Castelbuono così come lo sono già altre manifestazioni.

 

Daniele Di Vuono

Il ?Porta Voce? del MoVimento 5 Stelle Castelbuono

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.