Comunicazione, Educazione ed Interpretazione Ambientale. Il Parco partecipa al Master attivato dall?Universit

Il Master di primo livello in ?Comunicazione, Educazione ed Interpretazione Ambientale? attivato dal Dipartimento ETHOS dell?Universit? degli Studi di Palermo con il Parco fluviale dell?Alcantara e con l?apporto di: Arpa Sicilia; Legambiente; .ECO. Educazione Sostenibile; Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Schol? Futuro Onlus, Parco delle Madonie; Geopark, ha la durata di 1 anno. Possono partecipare i candidati in possesso della laurea di I livello o di vecchio ordinamento. Potranno essere ammessi candidati in possesso di altri titoli di studio conseguiti all?estero, valutati equivalenti dal Comitato Ordinatore. Il progetto formativo del Master risponde alle esigenze di comunicazione di tutte le istituzioni che intendono valorizzare la loro immagine ambientale e promuovere la comunicazione rivolta al cittadino-utente riguardo agli stili di vita, ai comportamenti e alle azioni improntati alla sostenibilit? dello sviluppo.
Gli obiettivi del Master:
formare professionisti nel campo della comunicazione, interpretazione ed educazione ambientale in grado di sensibilizzare sulle problematiche ambientale e di promuovere la sostenibilit?;
formare professionisti che sappiano gestire le risorse del territorio anche con l?ausilio di tecnologie;
fornire ai partecipanti, gli strumenti utili ed operativi, nonch? le conoscenze indispensabili per l?esercizio dell?attivit? professionale dell?esperto comunicatore del settore ambientale, il cui principale compito ? quello di analizzare e definire i problemi ai quali le imprese e le amministrazioni pubbliche e private devono dare risposta con le proprie strategie e con la propria gestione, raccogliendo, elaborando ed interpretando le informazioni rilevanti per la governance;
fornire le competenze utili per ideare e gestire responsabilmente progetti di comunicazione, educazione e interpretazione ambientale per conto di Enti pubblici e privati;
formare professionisti che sappiano spiegare ed illustrare, con precisione e trasparenza, le scelte in materia ambientale portate avanti dagli Enti pubblici e privati;
fornire una preparazione ambientale di tipo multidisciplinare, in particolare negli ambiti delle scienze ecologiche, delle scienze politiche giuridiche ed economiche, nelle scienze psicologiche, sociologiche ed educative.
Il master mira anche ad accompagnare i partecipanti nel percorso dell’inserimento professionale, attraverso apposite convenzioni stipulate con parchi, riserve, centri di educazione ambientale, ecc. presso cui verranno organizzate le attivit? di tirocinio e stage. Inoltre le convenzioni con enti del terzo settore forniranno un servizio di consulenza e tutoraggio per la creazione di imprese operanti nei settori della comunicazione, dell’educazione e dell’interpretazione ambientale. I principali sbocchi professionali riguardano i seguenti contesti lavorativi:
Aree protette (Parchi, Oasi, Riserve, ecc.), Musei, Ecomusei, Geopark;
Pubbliche Amministrazioni (Comune, Provincia, Regione, Comunit? montane, ecc.) operanti istituzionalmente nei settori dei Beni ambientali, culturali e delle Politiche ambientali;
Istituti scolastici pubblici o privati di ogni ordine e grado e agenzie culturali e di formazione;
Enti pubblici e privati.
Il bando ? consultabile sul sito dell’Universit? di Palermo nella sezione offerta formativa alla voce Master I e II livello, e scade il 22 marzo 2010.
Per ulteriori informazioni scrivere a masterecolab@alice.it

Ufficio Stampa

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.