Confermati dai Nas i cinque casi di scabbia al ?San Raffaele? di Cefalù

Ridotti i ricoveri e iniziata la disinfestazione

[BlogSicilia – 27 marzo 2013] – Sono cinque gli infermieri del reparto di cardiologia dell?ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù che hanno contratto la scabbia. Altri tre sono in osservazione. E? quanto emerge da accertamenti dei carabinieri del Nas che ieri hanno eseguito un?ispezione e stanno monitorando la situazione.

La direzione sanitaria ha messo in atto tutte le procedure previste in questi casi riducendo i ricoveri e iniziando continue sanificazioni e disinfestazioni. Gli infermieri in servizio al Giglio si sono fatti refertare nel reparto di Dermatologia del Policlinico di Palermo. Nessun provvedimento è stato preso dai militari che proseguono nell?attività di controllo a tutela dei pazienti.

Antonio2