Consulta Giovanile. Il 22 Novembre riunione presso l’Aula Consiliare aperta a tutti gli under 35

Al Sindaco e alla Giunta
Al Presidente del Consiglio
Ai Consiglieri Comunali
Al Preside
Alle Associazioni Giovanili
Alle Parrocchie

Con deliberazione del Consiglio comunale n. 14 del 16/03/2012 veniva costituita la Consulta Giovanile, con l’obiettivo di favorire la partecipazione dei giovani alla vita pubblica e alle scelte politico-amministrative del Comune in materia di politiche giovanili attraverso il confronto democratico, il coinvolgimento diretto e il diritto all’autodeterminazione dei giovani castelbuonesi.

Le Consulte giovanili in tutti i comuni rappresentano un’importantissima palestra per formare la classe dirigente del futuro, il luogo ideale dove incontrarsi e confrontarsi su tematiche che riguardano il mondo giovanile in senso generale: dal lavoro e la formazione alla cultura, scuola e università, dall’ambiente allo sport, alla salute e al tempo libero, dai diritti alla solidarietà sociale, dall’impresa all’innovazione tecnologica e digitale etc.

Da diversi anni le attività della Consulta si sono attenuate e l’iniziale entusiasmo è andato via via esaurendosi. Noi riteniamo invece che quell’organismo debba essere centrale nell’agenda politica del Comune per i prossimi anni. Riteniamo il coinvolgimento diretto dei giovani nei processi decisionali indispensabile per assicurare la necessaria propensione al cambiamento che la modernità impone.

La Consulta, attraverso il suo rilancio e il rinnovo delle cariche direttive, deve tornare ad occupare uno spazio importante nella politica locale e più in generale nella vita sociale e culturale del paese.
Molteplici possono essere le attività della nuova Consulta come previsto dallo Statuto: formulare proposte di programmi e progetti, svolgere indagini conoscitive e informative sui bisogni emergenti del mondo giovanile, promuovere forme di aggregazione e volontariato e di collaborazione con i servizi comunali rivolti ai giovani, proporre iniziative pubbliche, convegni, dibattiti, scambi etc.

Per tale ragione ritengo utile convocare una riunione per il rilancio e la riorganizzazione della Consulta giovanile aperta agli studenti e agli universitari, agli under-35 facenti parte di tutte le associazioni, ai giovani rappresentanti delle parrocchie e delle parti sociali.

La riunione avrà luogo venerdì 22 Novembre alle ore 18,00 presso l’Aula Consiliare del Comune, ringrazio anticipatamente il Presidente uscente per aver confermato la sua presenza e spero nella partecipazione numerosa di molti giovani.

L’Assessore alle Politiche Giovanili

Anna Lisa Cusimano

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.