Coppa Sicilia: La Castelbuonese approda in semifinale

[LA SICILIA – Giuseppe Spallino] CASTELBUONESE: Cicero, Zafonte, Accetta, Corradino, Giordano (70? Città F.), Ficcaglia, Arena, Castellini, Antista S., D?Oca, Capizzi. All. Vassallo.
MASSIMINIANA: Turcis, Egitto (73? Toscano), Scordo, Bonsignore (65? Voci), Gangi, Mazzola, Buffo, Catania, Barbagallo, Razza, Perez (41? Tomaselli). All. Costa.
ARBITRO: Mucera di Palermo
RETI: 15? D?Oca, 43? Razza, 70? Ficcaglia, 79? Barbagallo.
NOTE: Espulsi Antista S. al 70?, Barbagallo, Capizzi e Turcis al 79?, Gangi al 100?, Corradino al 103?.
CASTELBUONO. Finisce con un pareggio il ritorno dei quarti di Coppa Sicilia tra Castelbuonese e Massiminiana. Un risultato che consente ai padroni di casa di qualificarsi in semifinale, forti della vittoria ottenuta all?andata. La Massiminiana comunque non demerita ed esce dal torneo a testa alta. Gli ospiti infatti hanno recuperato due volte lo svantaggio ed hanno pure sprecato diverse occasioni per segnare. In vantaggio la Castelbuonese con D?Oca che sulla fascia destra intercetta l?assist di Antista. Alla fine del primo tempo mister Costa fa entrare Tomaselli che si rivela l?uomo giusto: è lui a passare la palla a Razza per il pareggio. Nella ripresa i ragazzi di Vassallo scendono in campo motivati e, dopo il palo di Antista, trovano il gol con Ficcaglia che di testa mette dentro una punizione di D?Oca. Segue il 2 a 2 di Barbagallo che chiude la partita.