Cordoglio del Gruppo Atletico Polisportivo Castelbuonese alle vittime del terremoto

[Riceviamo e pubblichiamo] Stanotte il comune di Amatrice, uno dei borghi più belli d’Italia in provincia di Rieti, è stato colpito dal terremoto che l’ha, quasi, completamente raso al suolo.

Solo pochi giorni fa nella piccola cittadina si è disputata la 39esima edizione della Corsa podistica Internazionale su strada di 8.500 metri “Amatrice-Configno” organizzata dall’associazione Configno. Una gara che fa parte del circuito Road Race IAAF Elite che non si sa se l’anno prossimo potrà svolgersi, e che poteva rischiare di trasformarsi in una tragedia.
Il Gruppo Atletico Polisportivo Castelbuonese appresa la notizia si unisce al dolore dei cittadini e dei familiari dei deceduti sotto le macerie.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.