Coronavirus, il castelbuonese Vincenzo Sandro Cusenza risponde all’appello di FabLab: “Stampare valvole 3D per respiratori”

Condividiamo il post Facebook diffuso poche ore fa dal castelbuonese Vincenzo Sandro Cusenza, che ha prontamente risposto all’appello lanciato da FabLab Messina, rivolto a tutti coloro che possiedono una stampante 3D: l’obiettivo dell’appello è quello di usare le stampanti per la realizzazione dell’Adattatore Charlotte 1, una valvola studiata appositamente per trasformare la maschera “Easybreath”, prodotta da Decathlon e usata per lo snorkeling, in un respiratore (per conoscere nel dettaglio il progetto e il funzionamento, vi rimandiamo a questo link).

Tra i molti che hanno risposto all’appello, Vincenzo ha immediatamente dato la propria disponibilità a produrre le valvole richieste, per fornire un ulteriore strumento di contrasto all’attuale epidemia di COVID19. Anche un altro castelbuonese si è offerto di dare un mano nel frattempo, Alessandro Vignieri, e l’invito a farsi avanti è rivolto a tutti coloro che possono essere d’aiuto.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.