Coronavirus. Salgono a 46 le denunce a Castelbuono, 32 le persone in autoisolamento

Continuano i controlli e le denunce dei Carabinieri nei confronti dei cittadini che non rispettano le direttive dei decreti ministeriali varati per contrastare la diffusione del COVID19.

Secondo quanto riportato in un articolo del GdS di oggi, scritto dal giornalista Giuseppe Spallino, Castelbuono continua ad avere il numero più alto delle Madonie, con ben 46 persone denunciate alla Procura di Termini Imerese. Una delle ultime persone denunciate aveva portato il cane a passeggiare in un luogo ben lontano dalla propria abitazione. Sempre a Castelbuono, sono inoltre 32 le persone in autoisolamento.

Ricordiamo che con il nuovo Decreto Legge del 25 Marzo, sono aumentate significativamente le multe per tutti i trasgressori, che vanno adesso dai 400 ai 3000 euro. Continuano nel frattempo i controlli delle forze dell’ordine nei piccoli e grandi comuni, madoniti e non: a Gangi i denunciati sono 3, mentre sono 15 a Partinico. Ad Altavilla Milicia i finanzieri hanno sequestrato dei flaconi contenenti contenenti disinfettanti senza nessuna etichetta o indicazione, mentre a Trabia sono state denunciate 11 persone che si erano riunite in un’abitazione privata per fare una grigliata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.