Culotta sul Mandralisca: “Aprire un tavolo regionale per una nuova fase dei Musei siciliani”

?Il Museo Mandralisca di Cefalù sta rischiando la chiusura. Mi sono sempre battuta affinché i musei di provincia e i piccoli musei divenissero uno strumento per promuovere cultura e sviluppo. Voglio esprimere la mia solidarietà alla comunità cefaludese nella figura del Sindaco Lapunzina e del Direttore Peri.
I musei come il Mandralisca sono la ricchezza dei nostri territori che conservano l’arte, la storia e la memoria ma anche il futuro della nostra terra. Bisogna dare un segnale di controtendenza alle scelte politiche del passato che hanno umiliato le nostre istituzioni culturali locali, e non solo.
La Regione Sicilia ha risposto prontamente alla richiesta di sblocco dei fondi, almeno in parte, per il Museo Mandralisca.
Serve però un ulteriore sforzo: chiederò, insieme ai Sindaci e alle Istituzioni culturali locali, un tavolo al Governo Crocetta per ragionare su una proposta che intervenga rapidamente e con qualità sulla valorizzazione dei Musei e dei siti culturali.
La nostra Sicilia può e deve vivere anche di cultura e investire in turismo, ogni Museo che chiude, è una speranza concreta soffocata nell’inerzia politicista.
Il cambiamento e la trasformazione della società passa dalla dignità e del rispetto del lavoro.?