Da giovedì 4 Giugno riparte il mercato settimanale di Castelbuono

IL SINDACO 
ORDINA
con decorrenza dal giorno 04/06/2020,
di autorizzare lo svolgimento del mercato settimanele del giovedì alle seguenti condizioni:

A) disposizioni di carattere generale
• sospensione fino a nuove disposizioni delle operazioni di spunta, al fine di dedicare le aree dei posteggi momentaneamente non occupati ad aree di rispetto in cui limitare la concentrazione massima di clienti nel rispetto della distanza interpersonale di un metro;
• predisporre all’interno dell’area mercatale e precisamente in Via Mazzini due corsie longitudinali, la corsia adiacente le aree occupate dagli esercenti dovrà essere utilizzata in direzione da P.zza S.Paolo a Via Cefalù durante la fase degli acquisti, mentre, l’altra corsia dovrà essere utilizzata in direzione da Via Cefalù a P.zza S. Paolo durante la fase di esodo dall’area mercatale;

B) disposizioni per gli esercenti il commercio
• ogni titolare di posteggio potrà occupare l’area concesssa fino ad un massimo di mt. 8 di lunghezza e di mt. 2 di larghezza dal ciglio del marciapiede, con obbligo di distanziamento minimo di mt. 2 da un banco all’altro;
• ogni titolare di posteggio con al seguito di veicolo attrezzato è esente dall’obbligo di occupare l’area concesssa fino ad un massimo di mt. 8 di lunghezza, mantenendo l’obbligo di distanziamento minimo di mt. 2 da un banco all’altro;
• obbligo di vendita solo frontale provvedendo a recintare con nastro lo spazio libero tra un banco e l’altro;
• pulizia e igienizzazione delle attrezzature prima dell’avvio delle operazioni di vendita;
• contingentamento degli accessi ai banchi di vendita a cura degli esercenti con distanziamento interpersonale di almeno un metro tra le persone;
• distanziamento interpersonale di almeno un metro tra gli operatori anche nelle operazioni di carico e scarico;
• disponibilità ed accessibilità a sistemi di disenfezione delle mani per i clienti;
• disponibilità ed accessibilità di contenitori per il conferimento di guanti monosuso da parte dei clienti;
• disponibilità di guanti monouso messi a disposizione della clientela da utilizzare obbligatoriamene per scegliere in autonomia, toccandola, la merce di generi non alimentari;
• divieto assoluto per i clienti di manipolare generi del settore alimentare;
• utilizzo di mascherina, visiera integrale e guanti monouso per tutti gli operatori del mercato;
• informazione ai clienti per il distanziamento interpersonale.

C) disposizioni per gli utenti del mercato
• utilizzo obbligatorio di Dispositivi di Protezione Individuali a tutte le persone che accedono e transitano nell’area mercatale;
• permanere all’interno dell’area mercatale solo per il tempo strettamente necessario agli acquisti;
• obbligo del distanziamento interpersonale di almeno un metro e senza alcun assembramento;
• utilizzo obbligatorio di guanti monouso durante la fase degli acquisti o di tentato acquisto;
• utilizzo obbligatorio delle apposite corsie predisposte per la fase degli acquisti e per la fase di esodo dall’area mercatale;

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.