Dal Teatro Massimo al Castello

Sei professori prime parti dell?orchestra del Teatro Massimo di Palermo (trombe, corno, trombone, tuba e percussioni). Questi i componenti del “ Panormus Brass“, sestetto autore dell’apprezzatissimo CD “Dalla A alla Zisa”, in concerto sabato 8 alle ore 19 al Castello dei Ventimiglia, quale terzo autorevole appuntamento della stagione concertistica “Musium“.Il Panormus Brass si è costituito nel 2001 con l?intento di esplorare a fondo le risorse sonore del quintetto di ottoni abbinato alle percussioni. Formazione dalle molteplici possibilità timbriche ed espressive,il gruppo attraverso uno studio attento delle caratteristiche tecniche e sonore e la scelta del repertorio, che spazia dalla tradizione musicale del cinque & seicento, alla musica popolare, moderna & contemporanea, vuole realizzare quella che è la filosofia dell?arte musicale ?divertirsi suonando per divertire chi ascolta? attraverso composizioni, che pur mantenendo la solidità armonica e contrappuntistica della musica classica possono essere recepite da un pubblico profano. Il Gruppo si avvale della collaborazione di giovani compositori con i quali ha recentemente prodotto un CD dal titolo ?Dalla A alla Zisa? edito dall? edizione musicale Wicky Music di Milano.Grazie a queste Composizioni alla varietà di generi musicali alla simpatia e bravura dei suoi componenti, il gruppo ottiene un grandissimo successo nei suoi numerosi concerti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.