Debutto casalingo con vittoria per l?A.S.D Castelbuono: 2-0 sulla Virtus Termini

Mettiamola cos?: l?avversario non era certo dei migliori ma l?A.S.D Castelbuono, nella seconda giornata valida per il campionato di terza categoria, ha battuto senza troppi affanni i modesti avversari della Virtus Termini e si ? cos? portato a 4 punti in classifica.
Bisogna dire, a onor del vero, che il punteggio finale ? piuttosto bugiardo perch? non rende affatto l?idea di quello che ? stato un autentico monologo castelbuonese per tutti i novanta minuti di gara.
Pronti via e i padroni di casa hanno una ghiotta opportunit? per portarsi in vantaggio: bello spunto sulla sinistra di Spallino che mette al centro una palla invitante che Andrea Cicero riesce clamorosamente a sbagliare a due passi dalla porta.
? il preludio al vantaggio castelbuonese che si concretizza all?8? con una azione identica alla precedente: discesa sulla sinistra di Piro che supera il suo diretto marcatore e mette dentro per Andrea Cicero che questa volta in spaccata non sbaglia: 1-0.
L?A.S.D ? padrona del campo e al 15? ? ancora una volta Andrea Cicero, in giornata di grazia, a sfiorare la doppietta personale con un terrificante destro al volo sugli sviluppi di un corner che, per?, si stampa sul palo.
Passano appena 5 minuti e un altro legno impedisce ai padroni di casa di raddoppiare: tiro senza velleit? di Bruno che si trasforma in un assist per Spallino che per? di sinistro colpisce il palo alla sinistra del portiere.
Al 23?, per?, la Virtus Termini rischia raggiungere il pareggio in una delle sue rarissime sortite offensive con un bel destro che sfiora la traversa e si spegne sul fondo.
Nonostante qualche cenno di risveglio degli ospiti, ? sempre l?A.S.D a condurre le danze e prima della fine del primo tempo crea altre due nitide palle gol.
La prima al 27? quando Spallino si rende protagonista di un gran passaggio filtrante per Andrea Cicero che per? tira addosso al portiere e la seconda al 31? quando lo stesso Spallino, dopo aver eluso la trappola del fuorigioco, tenta un improbabile pallonetto che per? termina sul fondo.
Nella ripresa il copione non cambia e, ancora una volta Spallino si divora l?occasione del raddoppio calciando sulle mani del portiere da posizione ravvicinata.
L?A.S.D raggiunge il meritatissimo raddoppio al 13? grazie a una beffarda punizione dal limite di Sario Cicero che si infila all?angolino basso alla sinistra del portiere ospite.
Una volta raggiunto il 2-0 i padroni di casa si limitano soprattutto a gestire il risultato ma nello stesso tempo sprecano altre due ottime occasioni da gol con Marandano prima, e A. Citt?, entrato al posto di Spallino, poi.
Non succede pi? nulla di rilevante fino al novantesimo: 4 punti in due gare, bene cos?!

Il ?Pagellone? dell?A.S.D
Occorso s.v: un solo tiro nello specchio della porta in novanta minuti: Spettatore non pagante
Bruno voto 6: partita di sostanza, sul finire della prima frazione sfiora perfino il gol da cineteca: Attento
Lo Cicero voto 6,5: il centravanti ospite non ? certo Ibra e lui si diverte a fermarlo sistematicamente come fa il gatto col topo. Colpisce decine e decine di palloni di testa: sar? forse questa la causa dei pochi capelli?: Perfetto
Prestianni voto 6: poco impegnato perch? il compagno di reparto ? impeccabile sull?anticipo, fa il suo con disinvoltura: Disoccupato
Di Paola voto 6,5: dei due terzini ? quello che spinge meno ma presidia la sua zona di campo con diligenza e saggezza tattica: Utile
Piro voto 6,5: grande corsa, tanto impegno e l?assist per l?1-0: Furetto
Marandano voto 6: il nuovo look lo rivitalizza, schierato davanti alla difesa, fa il suo con intelligenza e commette anche pochi falli: Ordinato
S.Cicero voto 7: schierato una decina di metri pi? avanti rispetto al derby, dimostra di avere piedi vellutati. ? sempre lui a dare il l? alle azioni pi? pericolose dell?A.S.D. La punizione maligna del 2-0 ? la ciliegina sulla torta di una prova maiuscola: Principino
Castiglia voto 6: primo tempo di grande intensit?, cala un po? nella ripresa anche perch? non c?? motivo di forzare: Disciplinato
A.Cicero voto 7,5: attraversa uno splendido periodo di forma. Sembra trovarsi a meraviglia nel nuovo ruolo di trequartista incursore che gli consente di sfruttare al meglio la sua fisicit?. Sblocca il risultato in spaccata, sfiora il gol della domenica con uno spettacolare destro al volo ed ? un pericolo costante per la difesa ospite: Panzer
Spallino voto 6,5: la sua prestazione sarebbe da 7, mezzo punto in meno per le 3 chiare occasioni da gol sprecate: Sciupone
A.Citt? voto 6: entra quando i tre punti sono gi? in cassaforte, gli capita una buona occasione e la spreca: Gregario

Saro Cusimano