Democratici per Castelbuono. Approvato in Consiglio Comunale l’O.D.G. «contrasto al fenomeno mafioso»

Ieri sera il Consiglio comunale (con i voti favorevoli del gruppo Democratici per Castelbuono e del gruppo Misto, il voto contrario del gruppo Castelbuono in Comune e l’astensione della consigliera Calì) ha approvato l’O.d.G. «contrasto al fenomeno mafioso» (che trovate a questo link).

Dispiace che non ci sia stata la volontà di trovare una sintesi – come auspicavamo – tra le diverse forze ieri sera in Consiglio comunale.

Abbiamo ritenuto non comprensibile e non accettabile la proposta della minoranza di rinviare la votazione per trovare un’intesa sul documento. Non comprensibile perché l’intesa poteva essere ricercata e raggiunta già ieri sera, sospendendo il Consiglio e scrivendo insieme un nuovo documento da approvare tutti insieme. Non accettabile perché ci preoccupa il messaggio che il rinvio del punto avrebbe trasmesso all’esterno: il Consiglio comunale di Castelbuono incapace di produrre un documento unitario contro la mafia, per volontà di chi? Quale difficoltà poteva trovare l’opposizione a sottoscrivere il documento? La preferenza per una parola piuttosto che un’altra? L’aggiunta (magari!) di una proposta? E perché non farlo nel luogo pubblico deputato proprio al bene comune e nel momento in cui l’argomento viene proposto? Quale strategia c’è dietro al rinvio?

Democratici per Castelbuono

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.