Democratici per Castelbuono. “Il tempo degli sciacalli e la fiducia nella magistratura”

È significativa la prontezza del gruppo di opposizione Castelbuono in Comune nel cavalcare con un proprio comunicato la notizia dell’indagine da parte della Procura della Repubblica sulla gestione cimiteriale in seguito all’affidamento del servizio di tumulazione e manutenzione viali ed aree comuni.

Non sono sorpresi i Consiglieri e i componenti del Coordinamento di Castelbuono in Comune, perché gli stessi dal primo momento avevano avanzato forti sospetti.

I cittadini leggendo il suddetto comunicato potrebbero dunque pensare che tale attività investigativa sia il frutto delle denunce di quel gruppo.

Per chiarezza nei confronti dell’opinione pubblica è giusto e doveroso informare la cittadinanza che la vicenda è stata posta all’attenzione delle autorità competenti a seguito di un’esposto presentato dal funzionario comunale responsabile del settore a garanzia della correttezza del suo operato nello svolgimento della gara stessa.

Inoltre, in seguito alle polemiche sollevate, sono emerse alcune anomalie nella gestione del servizio negli anni passati, in particolare nell’applicazione delle tariffe previste dalla convenzione.

Oltretutto il nostro gruppo consiliare per primo, con l’intenzione di fare chiarezza sulla vicenda, ha presentato un’interrogazione al Consiglio comunale del 18 maggio scorso; Consiglio comunale che ricordiamo essere il luogo dove i Consiglieri comunali dovrebbero svolgere la loro attività istituzionale, e non i social.

L’opposizione continua dunque nella sua opera di sciacallaggio e strumentalizzazione senza tuttavia passarsi la mano sulla coscienza, cosa che probabilmente sarebbe assai utile.

Noi confidiamo nella maturità e intelligenza del paese, che non ha dubbi sulla correttezza della pubblica amministrazione e che, come noi, ha un profondo rispetto per l’attività dei funzionari e della magistratura.

Siamo convinti che tale attività avrà delle conseguenze importanti e consentirà finalmente di affermare la verità su chi ha utilizzato la pubblica amministrazione per promuovere altri affari e interessi particolari.

Democratici per Castelbuono

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.