Domenica 23 l’agriturismo la Manna di Zabbra festeggia la primavera

Domenica 23 marzo l’agriturismo biologico la Manna di Zabbra di Valerio Onorato riapre in occasione della primavera, proponendovi un pranzo ricco di proposte di stagione rigorosamente bio.
Ospite d’eccezione, il prof. Pietro Mazzola, ordinario di Botanica presso la Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Palermo, che sarà lieto di fornire, durante l’aperitivo, informazioni e approfondimenti sulle varietà botaniche del territorio, soprattutto su quelle oggetto di successiva degustazione.
Il saluto alla primavera dell’agriturismo vuole celebrare la buona cucina che si alimenta dei sapori della terra e la conoscenza sempre più approfondita del territorio.
Un invito a trascorrere una giornata diversa in campagna all’insegna della cordialità, della natura e della genuinità della tavola.
La proposta del menù, ideato e realizzato dalla maestria dello chef Piero Ciappa, prevede:
Antipasto 
Formaggi e Marmellate;
Pane alle Olive e pane al dente di Leone;
Sfinciuni e panelle;
Gambi di giri rossi in pastella;
Insalata di legumi;
Insalata di erbe spontanee e insalata di finocchietto fave e asparagi selvatici.
Fantasie di verdure saltate e cardi al pomodoro piccanti.
Primo
Anelletti al forno con funghi
Secondo
Salsiccia di maiale nero e stracetti di manzo grigliati alle erbe aromatiche con patate al limone
Dolce 
Arance e mandarini sciroppati con croccantini alla manna

E’ gradita la prenotazione ai contatti dell’agriturismo:

Agriturismo La Manna di Zabbra

C/da Zabbra, 90010 Pollina
tel. 0921 910083 – cel. +39 339 6328555
info@lamannadizabbra.com
www.lamannadizabbra.com