Donata dallo scultore Sabatino l?opera ispirata ?Ai nobili ideali di Epifanio Li Puma?.

Esaltazione di valori etici e bello artistico nell?iniziativa del Centro Studi Epifanio Li Puma.

?Ai nobili ideali di Epifanio Li Puma?, l?opera donata dallo scultore Damiano Sabatino che sarà assegnata con una lotteria 

 E? un progetto artistico composito che vuole esaltare la funzione sociale dell?arte intesa come cultura dell?antimafia e della legalità, come strumento di libertà e veicolo di memoria. Vuole ricordare attraverso l?arte chi ha perso la vita per seguire un ideale, per l?alto senso dello Stato, per la legalità vissuta nel quotidiano e fare memoria oltre che con iniziative e con la mente anche con il cuore attraverso la forza e la magia dell?arte che ?è il cibo dell?anima?. Questo il filone che il Centro Studio Epifanio Li Puma istituisce con il progetto ?ARTISTI perla MEMORIA?. Una iniziativa rivolta a tutti gli artisti che vogliono coniugare l?esaltazione dei valori etici con il bello artistico. L?artista, infatti, vede quello che gli altri non possono vedere ed è capace di rappresentarlo. Aderire a questo progetto significa condividere l?idea che la cultura è veicolo di legalità e l?arte il mezzo per stimolare l?anima di tutti. Tra i primi ad aderire all?iniziativa l?artista madonita Damiano Sabatino che ha anche donato una sua opera al Centro Studi Epifanio Li Puma. L?obiettivo dell?artista, oltre quello di aderire al progetto, è anche quello di dare una mano al sodalizio dal punto di vista economico. Infatti, la scultura di Sabatino da titolo ?Ai nobili ideali di Epifanio Li Puma? sarà assegnata tramite una lotteria di beneficenza che nasce da due motivazioni: quella legata all?esigenza del Centro Studi di raccogliere fondi da utilizzare per la realizzazione di iniziative in favore della memoria e della legalità,  l?altra filosofico ? comunicativa legata all?arte. Attraverso il biglietto della lotteria, infatti, la persona viene a contatto con l?opera d?arte e con l?artista e soprattutto porta con se, in tasca e tra le cose personali, valori morali e sociali che dovrebbero permeare tutti. La scultura sarà assegnata il 2 marzo prossimo in occasione del 65° anniversario dell?assassinio del sindacalista Epifanio Li Puma.


L?opera 

Particolare il lavoro dell?architetto Damiano Sabatino che con la sua maestria ha realizzato una scultura su legno pregna di significato. ?Ai nobili ideali di Epifanio Li Puma? rappresenta una rude mano di contadino che stringe u muccaturi, classico fazzoletto rosso usato dai contadini siciliani per asciugarsi il sudore durante il duro lavoro nei campi. L?opera nasce dall?intaglio di un ramo di Sorbus domestica appositamente reciso durante la stasi vegetativa della pianta, con luna calante per evitare la tarlatura. Il legno è stato anche fuchiato (bruciato ad alta temperatura), quando era ancora verde, per temprarlo e dargli una patina rossiccia e lucida. La scultura vuole rappresentare simbolicamente i valori della cultura contadina e di quei contadini che, come Epifanio Li Puma, hanno lottato per il loro riscatto sociale e per la nostra liberta.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.