A 90013.it due speaker/dj di RDS per la presentazione del libro di Ferro

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] Due grandi speaker/dj di RDS a Castelbuono in occasione della presentazione del libro di Pietro Ferro in collaborazione con 90013.it

dettagli della  presentazione del libro:

Sabato 2 Febbraio

ore 16:15 in diretta su www.90013.it Castelbuono Radio Web (o qui, sull’apposita pagina del nostro sito)

ore 18:00 Presentazione presso Edicole’ Barreca via Umberto I con accompagnamento musicale di Luca Lazzari RDS

ore 19:00 Happy Hour presso i Locali Exit di via Roma 

ore 24:00 Luca Lazzari e Chiara Papanicolau ci allieteranno con la loro bravura e la loro grande Musica presso la Sala Exit di Via Roma a Castelbuono 

“Molti adulti sono convinti di dettare regole, incanalando anche i sogni del bambino. Per questo per ogni bambino al quale hanno rubato i sogni, c’è un essere adulto che detta solo regole. Forse dentro il sogno di un bambino, irraggiungibile per un adulto, c’è la speranza di restare bambini per sempre. E io lo vedo nei tuoi occhi. Consapevoli che qualcosa sta succedendo”. Pietro FerroLEONARDO FERRO DA VINCI racconta, attraverso una sorta di lettera aperta di un padre, l’amore totale verso un figlio di genitore separato, affrontando diverse tematiche come l’amore, la giustizia, il valore della cultura, l’importanza di diventare un essere adulto sognante e la qualità del tempo dedicatovi.
L’autore del libro è Pietro Ferro, padovano, impegnato nel campo musicale da oltre 15 anni, in particolare nel management di artisti di fama nazionale come per esempio Giovanni Baglioni e Vick Frida.
Leonardo Ferro da Vinci è il suo primo libro: una lettera-pensiero totalmente dedita al figlio, Leonardo, che non vive con lui.
E’ un testamento d’amore che ricorda, solo in alcune modalità, la /Lettera a un bambino mai nato /di Oriana Fallaci.
Il tema è differente, s’intenda, là si parlava di una madre, di aborto, di scelta tra la vita e la morte, questo invece è un inno alla vita, ed esprime la gioia di aver contribuito a darla; è il desiderio di un padre di proteggere il figlio, di parlargli dell’amore, della mafia, del bene e del male, dell’ignoranza e della giustizia per ingannare il tempo dell’abbandono e lenire il mal di lontananza tra un weekend solo e un weekend con. È il bisogno di assolvere pienamente al ruolo, senza lasciare indietro negligenze, chicchi di grano e neppure il più piccolo frammento del puzzle che rappresenta il percorso, a senso unico, del proprio figlio.
È il piacere di anticipare a un bimbo le grandi verità, di indicargli la strada dell’intelletto e dell’amore, rubando a Superman le parole rivolte al piccolo Jeson addormentato, nella speranza che divenga un samurai fedele. Pochi i momenti di rabbia nei confronti della condizione di padre lontano, solo un paradossale e poco convinto richiamo ai felini, agli squali, a esseri privi di amore, di emozioni, che pensano solo a mangiare e a riprodursi e che per questo non soffrono. I sentimenti di sconforto sono continuamente mitigati dall’immenso amore per il proprio bimbo.
La lingua, semplice e ricca di suoni della cultura contemporanea, sintetica e tecnologica, è piena di metafore e similitudini che conducono il lettore in un mondo fantastico, parallelo alla realtà vissuta, che asseconda continuamente la volontà di staccarsi dalla routine del quotidiano e di lasciarsi corteggiare, a qualsiasi età, dal potere dei sogni.
Il libro aiuta a ripensare il valore e il senso del tempo, il tempo da dedicare a se stessi, quello vissuto da soli o in compagnia, il tempo del lavoro e il tempo degli affetti, ed è inoltre un utile strumento di riflessione sulla condizione dei padri separati in Italia, alla luce anche delle leggi attuali sull’affidamento dei figli.
Leonardo Ferro da Vinci sarà presentato in Sicilia a Castelbuono il 2 febbraio prossimo alle ore 18.00, presso la Libreria Edicolè Barreca, di via Umberto I, 38. Interverranno il dott. Giovanni Iannuzzo, direttore sanitario della Comunità terapeutica “Fauni”, l’editrice Arianna Attinasi, l’autore Pietro Ferro, con la parteciapazione straordinaria di Luca Lazzari, dj di Rds. Letture a cura di Filippo Glorioso.
La direzione di 90013.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.