Eccellenza. Pareggio della Pol. Castelbuono contro il Parmonval

[madoniepress.it] Madoniti ancora in piena zona play off. Risultati e classifica

Pol. Castelbuono-Parmonval 1-1

Marcatori: 39’ Salerno, 21’ st Carioto

Castelbuono: Fagone, Arena (25’ st Mangano), Gaglio, Cardovino, Inserauto, Bertolino, Salerno (25’st Megna), Raia, Calabrese, Alosi, Città. A disposizione: Cicero, Abbate, Mogavero, Campo, Di Salvo. All. Ricca

Parmonval: Tarantino.F, Viscuso, Abbagnato, Tarantino. I, Bonito, Sidoti (10’ st Gennaro), Cezsay (14’ Giammanco), Caronia, Carioto, Rappa, Messina (46’ st Giglio). A disposizione: Premuda, D’Amore, Zammitti, La Mattina. All. Tamajo

 

Arbitro: Cusumano di Caltanissetta

Note: ammoniti Salerno, Alosi, Abbagnato. Espulso il tecnico Ricca per proteste

Pari amaro per il Castelbuono che non riesce a superare una buona Parmonval, scivolando così al quinto posto in classifica, comunque in piena zona playoff. La cronaca. Partono subito forte i padroni di casa che sfiorano il vantaggio già al 13’. Spunto di Calabrese sulla destra e palla dentro per Salerno che calcia addosso a Tarantino.F da ottima posizione. I madoniti tengono costantemente in mano il pallino del gioco, con gli ospiti che si limitano solo a difendersi e  ripartire. Al minuto 35’ nuova palla gol per il Castelbuono con Salerno che approfitta di un campanile nell’area ospite e batte a rete di sinistro. La sua conclusione viene però, ancora una volta neutralizzata dall’ottimo Tarantino.F. Sono le prove generali del vantaggio madonita che arriva appena quattro minuti più tardi. Al terzo tentativo Salerno, lanciato in contropiede, si presenta a tu per tu con l’estremo difensore palermitano e lo trafigge con una velenosa conclusione mancina: 1-0. Gol con dedica al nipotino nato appena 15 giorni fa per il bomber di Castel di Lucio.

Se la prima frazione è di assoluta marca castelbuonese, la ripresa si apre con una Parmonval molto più spigliata, che sin dalle prime battute si affaccia nella metà campo avversaria con maggiore insistenza. Al 7’ st percussione sul versante di destra di Carioto e botta in diagonale che Fagone respinge coi pugni. I padroni di casa, d’altro canto, iniziano ad arretrare sensibilmente il proprio baricentro e vengono puniti al minuto 21’ st quando Rappa si invola sull’out di destra e offre a Carioto, appostato al centro dell’area piccola, un assist al bacio per il pareggio: 1-1. La rete incassata sembra scuotere il  Castelbuono che si riversa a testa bassa nella metà campo ospite alla ricerca della rete da tre punti. Al 32’ pennellata dal fondo di Gaglio per Calabrese che in spaccata costringe Tarantino.F ad un grande intervento. Sul ribaltamento di fronte è la Parmonval a sfiorare il bersaglio grosso ancora con Carioto che si fa però ipnotizzare dal sempre attento Fagone. L’eccessiva foga del Castelbuono, nel disperato tentativo di fare propria l’intera posta in palio, consente agli ospiti di godere di maggiori spazi nelle ripartenze. È quello che accade al minuto 37’ st quando Messina supera in velocità Bertolino e si divora una rete facile facile calciando alto da pochi metri. Scampato il pericolo, il Castelbuono getta il cuore oltre l’ostacolo e nei minuti di recupero si vede negare per ben due volte la rete della vittoria da un Tarantino.F in versione superman. Al 91’ il portiere ospite respinge di piede un colpo di testa ravvicinato di Calabrese. Un minuto più tardi sventola terrificante di Gaglio dai trenta metri e prodigioso intervento dell’estremo difensore palermitano che vola a togliere il pallone dall’incrocio dei pali. Rosario Cusimano

 

 

Risultati 25* giornata

Atletico Campofranco – Mazara 1-0
C.U.S. Palermo – Kamarat 2-0 giocata sabato
Dattilo Noir – Paceco 1-3
Folgore Selinunte – Alba Alcamo 1-0
Gela – Libertas 2010 6-0
Polisportiva Castelbuono – Parmonval 1-1
Pro Favara – Mussomeli 0-1
Raffadali – Sancataldese 1-1

Classifica
Gela 52
Sancataldese 47
Dattilo Noir 46
Paceco 44
Polisportiva Castelbuono 42
Folgore Selinunte 36
Mazara 35
Alba Alcamo 35*
Atletico Campofranco 32*
Parmonval 30
Mussomeli 30*
Raffadali 26*
Pro Favara 24
C.U.S. Palermo 24
Kamarat 24
Libertas 2010 11

*Una partita in meno

Prossimo turno 

Gela – Atletico Campofranco
Kamarat – Raffadali
Libertas 2010 – Alba Alcamo
Mazara – Pro Favara
Mussomeli – Polisportiva Castelbuono
Paceco – C.U.S. Palermo
Parmonval – Dattilo Noir
Sancataldese – Folgore Selinunte

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.