Ecco chi ha postato le foto hard per vendetta

[PALERMO.BLOGSICILIA.IT] I carabinieri di Castelbuono lo avrebbero già individuato e lo avrebbero già anche sentito. Nel paese madonita tutti conoscono il giovane G.M.C. 30 enne, figlio di una famiglia molto rispettata in paese, che per vendetta avrebbe pubblicato le foto di amiche rubate da facebook e pubblicare sul sito porno phiga.org.

La scoperta sarebbe stata fatta per caso nel corso di una serata goliardica fra amici. Nella chat porno sarebbero state trovate le foto di decine di coetanee. Almeno cento le ragazze a cui sono state rubate le foto e caricate nel sito hard.

Da quella sera i carabinieri sono stati presi d’assalto. Sono state presentate decine di denunce ai militari per violazione della privacy e furto di immagine. L’hacker ormai scoperto avrebbe inserito nel sito porno diverse fotografie, tra fotoritocchi e immagini più o meno caste, di tante ragazze del paese madonita.

Tantissime le immagini, anche vecchie chat piene di foto di ignare vittime e commenti perversi di gente che trova eccitante la condivisione. Dopo l’inchiesta il sito è stato sospeso per consentire ai titolari del dominio di rimuovere tutte le foto delle ignare ragazze vittime di una terribile vendetta che potrebbe costare caro al giovane.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.