Elezioni amministrative 2017, candidati e indiscrezioni secondo “Madonie notizie”

[madonienotizie.it] […] A Castelbuono la temperatura è alle stelle, il termometro Fahrenheit segna 104!
Antonio Tumminello, che alla scorsa tornata vinse con il 37.98 % contro Giuseppe Norata (34.53%) e Stefano Polizzotto (27.49%), è intenzionato a ricandidarsi, nonostante la situazione in Consiglio Comunale non sia tra le migliori. Per Norata, nelle grazie della senatrice Rosa Maria Di Giorgi, sarebbe pronta una candidatura alle  prossime elezioni regionali, mentre per Polizzotto, dopo le ultime sconfitte elettorali, abbiamo motivo di credere che non oserà scendere in campo per l’ennesima volta.

Mario Cicero, consigliere comunale e già sindaco, non  fa dormire sonni tranquilli al prestante Tumminello, nonostante Cicero non sia più così acclamato come una volta. Le vicende legate al Consorzio Turistico ed al Consorzio Produttori avrebbero offuscato la sua nomea di super amministratore.
Cicero crede che sia ritornato il suo turno per la guida del palazzo di Città, ma la candidatura potrebbe essere osteggiata dall’insegnante Lia Romè (PD).
In campo anche gli agguerriti fratelli Allegra, in particolare il Movimento a cui fanno capo potrebbe puntare tutte le carte su Eugenio. 
In ultimo, ma non per ultimo, Daniele Di Vuono da portavoce del M5S potrebbe essere indicato a sfidare le forti candidature castelbuonesi