Elezioni Europee 2014, voto domiciliare

Si informa la cittadinanza che dal 15 aprile (40° giorno antecedente la data della votazione) e sino al 5 maggio è possibile presentare la dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano, corredata dai prescritti certificati, da parte degli elettori che si trovano in dipendenza continuativa e vitale da apparecchiatura elettromedicale.
(Art. 1, comma 3, del decreto-legge 3 gennaio 2006, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 gennaio 2006, n. 22, come a sua volta modificata dalla legge 7 maggio 2009, n. 46).

Modello

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.