Elezioni regionali. Dibattito tra i giovani castelbuonesi di sinistra

(MADONIELIVE.COM – Giuseppe Spallino) Le elezioni regionali sono alle porte e i giovani di sinistra castelbuonesi non stanno a guardare. Su facebook alcuni di loro si sono confrontati sull?alleanza Pd-Udc. Marianna Mercanti, membro della segreteria del Pd come indipendente, ha scritto che ?l?unica alleanza possibile del Pd deve essere a sinistra, una sinistra che collabora e si ricostruisca con forza, non sono tollerabili le frammentazioni in milioni di sigle. Personalmente credo che sia un errore stare con chi la Sicilia l?ha portata al baratro?.

Myriam Spallino, seconda dei non eletti nella lista ?L?Ulivo per Castelbuono con Unione Civica di Centro?, scrive: ?Voglio vedere i programmi e gli uomini della squadra di governo? in questa situazione dobbiamo assumerci delle responsabilità, dobbiamo avere i numeri per governare e le persone giuste per farlo? si dovranno prendere delle decisioni difficili e bisogna avere la forza per farlo? non amo l?Udc ma spero di leggere un programma che faccia il bene della Sicilia? dobbiamo capire che la situazione in cui ci troviamo non ci permette di continuare a pensare esclusivamente agli ideali politici, siamo in una situazione di totale emergenza e bisogna creare delle alleanze affinché si possa governare? mi riservo di giudicare eventuali accordi solo dopo aver letto il programma e la squadra?.

Il consigliere comunale Giuseppe Genchi le risponde: ?Myriam a sto punto se il problema è governare andiamo sul sicuro se Crocetta si fa appoggiare pure dal Pdl. Così i numeri ci sono sicuro?.

Infine Michele Spallino: ?Crocetta mi piace, l?Udc decisamente meno. E ultimamente la politica tutta non è che mi appassioni più di tanto?.