Emendamento di Ribaudo alla Legge di Stabilità che introduce disposizioni in materia di diritti d’autore

ROMA 12 DIC. – “Occorre trovare risorse per promuovere le attività culturali, la creatività e sostenere i giovani talenti. Gino Paoli, nuovo presidente della SIAE, farà da garante sulla destinazione delle somme prelevate”. E’ quanto dichiara il deputato del Francesco Ribaudo, membro della commissione Finanze alla Camera, commentando il suo emendamento alla Legge di Stabilità che introduce disposizioni in materia di diritti d’autore. “L’adeguamento dei parametri dell’equo compenso alla media europea – spiega Ribaudo – comporta un aumento medio di circa 1 euro a pezzo sui dispositivi che offrono la possibilità di conservare copie private di opere d’autore. Il prelievo, comunque, graverà a carico delle multinazionali produttrici della strumentazione e non sugli utenti finali”.ROMA 12 DIC. – “Occorre trovare risorse per promuovere le attività culturali, la creatività e sostenere i giovani talenti. Gino Paoli, nuovo presidente della SIAE, farà da garante sulla destinazione delle somme prelevate”. E’ quanto dichiara il deputato del Francesco Ribaudo, membro della commissione Finanze alla Camera, commentando il suo emendamento alla Legge di Stabilità che introduce disposizioni in materia di diritti d’autore. “L’adeguamento dei parametri dell’equo compenso alla media europea – spiega Ribaudo – comporta un aumento medio di circa 1 euro a pezzo sui dispositivi che offrono la possibilità di conservare copie private di opere d’autore. Il prelievo, comunque, graverà a carico delle multinazionali produttrici della strumentazione e non sugli utenti finali”.

10