Fabrizio Botta tra i migliori dieci giovani manager lombardi

Siamo lieti di interrompere, finalmente, la sequela di aggiornamenti sull’inevitabile tema del momento e di darvi notizia di una bella soddisfazione che ci giunge da Milano.

Abbiamo appreso infatti della presenza dell’ing. Fabrizio Botta, dalla carriera già da anni oltremodo precoce e brillante, nella lista dei dieci migliori giovani manager della Lombardia.

A certificarlo è la Federmanager, l’associazione maggiormente rappresentativa nel mondo del management italiano, selezionando i dieci finalisti per il “Premio Giovane Manager 2020”.

Un riconoscimento importante, che ha valutato il ruolo apicale rivestito da Fabrizio (Global Strategy & Sales director) all’interno di Saipem Spa, tra le principali realtà mondiali operanti nel settore dei servizi per il settore petrolifero.

In attesa della finale, prevista per il 20 marzo a Madonna di Campiglio e posticipata a data destinarsi, siamo contenti e orgogliosi della qualità professionale (e umana, ndr: conoscendolo possiamo dirlo) di un “gagliardo figlio” di Castelbuono.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.