F.lli Fiasconaro. Il Natale porta premi

Col Natale arrivano anche nuovi riconoscimenti per la F.lli Fiasconaro. Segnaliamo due notizie pi? significative reperite sul web.

[sicilia.travelnostop.com]Assegnate le pigne d’argento per il turismo
Lanfranco Rizzo, direttore generale di Ghs Hotel, e Mario La Dolcetta, dirigente di Citt? del Mare, sono i due premiati di quest?anno nella categoria turismo della XXII edizione della Pigna d?Argento, premio internazionale di sicilianit? che ? stato assegnato lo scorso 22 novembre al Teatro Politeama di Palermo. Il premio, promosso dallo Studio Marotta, viene assegnato ogni anni a insigni cittadini che con il loro lavoro hanno tenuto alto il nome della Sicilia nel mondo. Tra i premiati di quest?anno anche Paolo Ruffini, direttore di Rai 3; Roberto Abate, fondatore e Presidente del centro commerciale Etnapolis e Nicola Fiasconaro, maestro pasticcere di Castelbuono conosciuto per i suoi famosi panettoni. L?edizione di quest?anno ha avuto un?anteprima particolare a Catania lo scorso 5 novembre con la consegna della Pigna d?oro alla carriera al regista Giuseppe Tornatore.

[ecodimilano.com] Milano: sul panettone, 28 maestri pasticceri si sfidano.Dal 28 novembre degustazioni al Diocesano
Sabato 28 e domenica 29 novembre Milano festegger? il panettone mettendo a confronto 28 tra i migliori maestri pasticceri a livello cittadino, lombardo e nazionale.

Dalle ore 11 alle 20, al Museo Diocesano di corso di Porta Ticinese 95, prender? infatti il via la seconda edizione di Re Panettone, una due giorni di degustazioni e intrattenimento a ingresso gratuito.

Tra i produttori che hanno deciso di aderire alla grande esposizione di panettoni artigianali, tutti realizzati secondo i rigorosi dettami della pi? antica tradizione milanese, c’? la pasticceria Cucchi di Milano oltre alle tante eccellenze provenienti da tutta Italia come Iginio Massari di Brescia e Achille Zoia di Concorezzo o Alfonso Pepe di Sant’Egidio Monte Albino (Salerno) e i Fratelli Fiasconaro da Castelbuono (Palermo).

La preparazione del panettone, ricorda in una nota il Comune di Milano che patrocina l’iniziativa attraverso l’assessorato al Turismo, Marketing Territoriale, Identit? del Comune di Milano, comporta un alternarsi di lievitazioni e impasti molto complesso, da richiedere spesso oltre trenta ore di preparazione.

Solo in quest’occasione si potr? acquistare al prezzo speciale di 18 euro al chilogrammo a fronte di un prezzo che vicino ai 25 euro al chilo per prodotti di cos? alta pasticceria.

Nel 2008, secondo dati Nielsen, il mercato dei prodotti di ricorrenza natalizi (panettoni, pandori e altre specialit? da forno) ha raggiunto i 203 milioni e 714mila euro, con una crescita in valore dello 0,8% rispetto al 2007. Questo dato corrisponde a 46.805 tonnellate di prodotto.

Dei 203 milioni 714mila euro, i panettoni rappresentavano la fetta pi? grossa, con circa 93 milioni (panettoni classici +0,8%; panettoni farciti +4%), che tradotti in peso ammontavano a 23.436 tonnellate (panettoni classici -3,2%; panettoni farciti +1,6%).
26 / 11 / 2009

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.