“Flowers and Fashion”. L’alta moda ai piedi del castello

[riceviamo e pubblichiamo] Grande successo per la prima edizione di Flowers and fashion che si è svolta il primo giugno nella suggestiva cornice del Castello di Castelbuono.
L’ evento, patrocinato dal comune di Castelbuono è stato organizzato in modo impeccabile dalla Eye on Fashion di Gianpaolo Guida, Antonio D’Amico e Silvia Genovese, con la collaborazione della stilista Giusi Cusimano.
Il Castello ha fatto da scenario ad una serata di musica e spettacolo, ma protagonista indiscussa è stata l’eleganza delle creazioni dei grandi stilisti di Alta Moda.
Ad aprire la serata è l’ ospite d’eccezione Anton Giulio Grande, uno stilista internazionale, erede di Versace, con dieci dei suoi seducenti abiti da sera. Dopo di lui la stlista Giusi Cusimano presenta la collezione Allegorie, omaggio alla cappella palatina,  in un saluto ideale alla comunità. Ad intercalare le varie uscite il sax di Angelo Dragotto e la splendida voce della cantante lirica di origine persiana Sanam Ighani che hanno incantato il pubblico.
Rosaria Alberti presenta i suoi accessori, realizzati con materiali naturali, una lavorazione minuziosa e creativa che rende unici i suoi gioielli. E ancora a sfilare la giovane stilista Marta Romano in una mini capsule di ispirazione orientale, a seguire le proposte della cerimonia di Giusi Gianfilippo, gli abiti deliziosi di Lovely.
A conclusione della serata la stilista castelbuonese presenta la sua nuova collezione “Fuoco” e Anton Giulio Grande chiude la passerella con altre sue dieci creazioni per una donna sensuale e femminile.
Il premio “fashion and flowers” viene consegnato a Rosaria Alberti di Creativa Accessori.
Premio alla carriera all’ ospite d’onore Anton Giulio Grande e premio come stilista dell’ anno Regione Sicilia alla castelbuonese Giusi Cusimano. I ringraziamenti finali concludono una delle serati più eleganti di Sicilia dove luci, musica, colori e soprattutto bellezza sono stati leader indiscussi.
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.