GdS. Evaso da casa a Natale, ora rischia il carcere

Era stato condannato agli arresti domiciliari per aver abbandonato un auto come se fosse un normale rifiuto, con la batteria ancora carica. Per questo S.G., 57enne castelbuonese, era stato condannato agli arresti domiciliari, che aveva però violato a Natale.

Un articolo apparso sul Giornale di Sicilia di oggi – a firma del giornalista Giuseppe Spallino – riporta che l’uomo potrebbe adesso rischiare il carcere. Si sono infatti concluse le indagini preliminari, atto che di solito precede il rinvio a giudizio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.