GdS. Scoperto allaccio abusivo alla rete elettrica, denunciato un castelbuonese

Aveva allacciato abusivamente il contatore di una casa di sua proprietà (ma abitata da altri) alla rete elettrica della società E-Distribuzione e così facendo, ha beneficiato di un abbattimento dei costi della bolletta per almeno 12 anni.

Il fatto è riportato dal Giornale di Sicilia del 3 Settembre in un articolo del giornalista Giuseppe Spallino, ed ha come protagonista un 54enne castelbuonese, che è stato denunciato per furto aggravato di energia elettrica, insieme alla donna che risiede nella proprietà al momento, e che risulta intestataria dell’utenza.

L’operazione, condotta dai Carabinieri di Castelbuono, fa parte di una serie più vasta di controlli avvenuti negli ultimi mesi. Controlli che hanno evidenziato un aumento del furto di energia elettrica, portato avanti tramite l’uso di diversi trucchi. Proprio per questo i controlli saranno in futuro intensificati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.