Giovani amministratori madoniti. A Castelbuono il consiglio direttivo

[Riceviamo e pubblichiamo]  E’ stato illustrato dal Presidente nel corso dell’ultimo Consiglio Direttivo, tenutosi a Castelbuono presso il Centro Studi “Rosa e Marco Speciale”, il progetto “Administrators Best Practice” proposto e coordinato dall’Associazione “Giovani Amministratori Madoniti” in partenariato con AMS Onlus (Italia), Municipio de Lousada (Portogallo), The European Dialogue (Slovakia), FOPSIM (Malta), Euro Demos (Romania).

Alla scadenza di ottobre è stato presentato all’agenzia Nazionale Giovani per il finanziamento nell’ambito del programma ERASMUS+. Il progetto, della durata di 15 mesi, se finanziato sarà rivolto a giovani amministratori e in generale agli youth worker. “ Tale scelta – afferma Roberto Domina Presidente dell’Associazione GIOVANI AMMINISTRATORI MADONITI – parte dal presupposto che gli amministratori locali conoscono meglio di altri le dinamiche territoriali sulle politiche giovanili, ma hanno bisogno di una formazione adeguata per riuscire a proporre soluzioni innovative sulle tematiche emergenti.” “La costituzione del partenariato strategico – prosegue Domina – consentirà di avviare e migliorare collaborazioni future e creare una rete europea stabile tra le organizzazioni partecipanti. ” “Riteniamo essenziale la formazione politico amministrativa – dichiara Anna Lisa Cusimano componente del Consiglio Direttivo – e nelle iniziative che attenderanno l’Associazione nei prossimi mesi non faremo mancare l’apporto dei giovani amministratori e dell’associazionismo giovanile della città di Castelbuono.”

giovani amministratori madoniti3

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.