Graduatorie forestali, Ribaudo (PD): “Grave atto discriminatorio della Regione Sicilia”

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] La scelta della Regione Sicilia di pubblicare ieri le graduatorie dei lavoratori forestali addetti all’antincendio è un grave atto discriminatorio nei confronti della stragrande maggioranza degli operatori del settore, che da giorni lottano e attendevano un provvedimento diverso, ovvero un atto da parte dei dirigenti che, come avvenuto negli anni precedenti, spalmasse le giornate residue in maniera equa a tutti i lavoratori del contingente?. E? quanto dichiara il deputato del Pd Franco Ribaudo. ?I lavoratori non rassegnati ? aggiunge ? hanno annunciato la propria intenzione di continuare la protesta, per questo chiedo un intervento immediato del presidente Crocetta per ristabilire equità e giustizia, come da lui predicate in più occasioni. Gli assessori all’Agricoltura, all’Ambiente e al Lavoro, nonché i rispettivi dirigenti, abbiano inoltre il coraggio di fare un passo indietro e dare finalmente le risposte attese dai lavoratori”.

1 commento

  1. discriminante, caro onorevole è il fatto che da sei anni una legge regionale venga applicata in otto province siciliane meno che in quella di palermo, e questo lei non può non saperlo, discriminante caro onorevole è il dover lottare per far valere i propri diritti e peggio doverlo fare contro chi per istituzione dovrebbe tutelarli , e questo lei non può non saperlo , discriminante sarebbe se lei dovesse spalmare i suoi compensi con tutti i candidati della sua lista anche se non sono stati eletti, e questo a lei credo darebbe un po’ fastidio . detto questo le dico che è mortificante e non discriminante ogni anno il non sapere se si riuscirà a lavorare come l’anno precedente , mortificante è litigare con i colleghi perché forse tu riuscirai a guadagnare qualche centinaio di euro in più. quindi anziché fare proclami che penso non le competono usi la stessa enfasi nello zittire i vari Brunetta e i vari Salvini nemici di precari e forestali siciliani e provi a far arrivare fondi che darebbero più tranquillità a migliaia di famiglie , la mia cultura di sinistra mi impone di ringraziarla e mettermi a disposizione per una sua replica. Cordialmente Gioacchino Martorana.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.