I ART “Call for artists”: nuovo avviso per candidature street artists fino all’8 luglio

Un nuovo avviso è stato pubblicato con scadenza il prossimo 8 luglio (entro le ore 15:30) per selezionare 48 artisti di “street art” che saranno chiamati a produrre un numero rilevante di opere nei 18 comuni partner del progetto (Alimena, Aliminusa, Bompietro, Caltavuturo, Castelbuono, Cerda, Geraci Siculo, Gratteri, Lascari, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, Pollina, San Mauro Castelverde, Sciara, Scillato, Sclafani Bagni, Valledolmo). So.Svi.Ma. Spa, soggetto capofila del progetto “I Art Madonie”, ideato e diretto da I WORLD e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito del Bando Periferie, ha deciso altri 10 giorni di tempo per accogliere le istanze di partecipazione degli artisti. http://www.iartmadonie.it/news/online-la-call-for-artists-di-i-art-madonie/ . Alla prima call hanno risposto 74 artisti – molti anche stranieri – di cui circa la metà ha superato la valutazione della Commissione.

Per quanto riguarda le facciate, al momento su 259 richieste complessive da parte di comuni e privati, che hanno messo spazi a disposizione per le creazioni artistiche, sono 187 quelle considerate idonee con riserva dalla direzione del progetto e 88 quelle considerate idonee dalla Soprintendenza, previo parere definitivo.

Tutte le opere saranno ispirate al patrimonio culturale immateriale del territorio madonita, cogliendone ogni aspetto che ne caratterizza la più profonda e autentica identità, che sarà restituita dagli artisti secondo loro libere interpretazioni. Un omaggio di arte e bellezza a uno dei territori più rappresentativi della Sicilia, che sperimenta nuovi processi di rigenerazione urbana e di ricentralizzazione dei sistemi periferici.

Altri 50 digital artists da selezionare hanno tempo, invece, fino al 19 luglio per la presentazione delle domande. Gli artisti potranno proporre opere digitali in 3D oppure semplici immagini, purché siano ispirate al patrimonio culturale immateriale del territorio madonita, cogliendone ogni aspetto che ne caratterizza la più profonda e autentica identità, che sarà restituita dagli artisti secondo loro libere interpretazioni. La call prevede l’assegnazione di 50 premi in denaro così distribuiti: €2.000 per il primo classificato; €1.000 euro dalla posizione 2 alla 5 in graduatoria; €420 dalla posizione 6 alla 50. Info: http://www.iartmadonie.it/news/online-la-call-for-digital-artists-di-i-art-madonie/ .

Dal prossimo 13 settembre, e fino al 3 ottobre 2021, gli artisti parteciperanno alla più rilevante operazione di arte urbana che si realizza in Italia nel 2021. Centinaia di opere d’arte urbana per raccontare le tradizioni secolari, da realizzare su superfici già individuate, per rilanciare e rigenerare in modo sostenibile i borghi.