I carabinieri arrestano una donna di 65. Reati anche a Castelbuono

Milazzo (Me), 27/03/2010 – Intorno alle 15 di ieri, i Carabinieri della Stazione di Milazzo hanno arrestato CATANESI Anna Santa, nata a Barcellona P.G. (Me) cl. 1944, ma residente a Milazzo (ME), collaboratrice sanitaria, in esecuzione di un provvedimento di cumulo di pene concorrenti emesso dalla Procura Generale di Messina.
Secondo quanto riportato nel provvedimento custodiale, la citata CATANESI Anna Santa dovr? scontare una pena residua di quattro anni, sette mesi e sedici giorni di reclusione, nonch? corrispondere una multa di ?uro 1.136,21, poich? responsabile di circonvenzione di incapace e furto aggravato. I reati contestati alla donna erano stati dalla stessa commessi nei Comuni di Milazzo (ME), Sant?Agata di Militello (ME), Castelbuono (PA) e Cefal? (PA), tra i mesi di aprile ed ottobre dell’anno 1996, in danno di persone anziane.

Dopo le formalit? di rito, quest?ultima ? stata quindi tradotta presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi.